20.2 C
Trieste
sabato, 28 Maggio 2022

Triestina, sul mercato con precisione. Recuperati Calvano, Coppola e Petrella

18.01.2022 – 08:00 – Dopo la lieta notizia giunta lo scorso Giovedì circa l’estinzione totale del focolaio da Covid-19 che in seguito al match contro il Seregno aveva imperversato all’interno dello spogliatoio rossoalabardato, colpendo tanto giocatori quanto membri dello staff, e ora giunto il momento per la società di Valmaura di guardare con maggiore serenità a quel che resta della sessione invernale di mercato. Termine ultimo per acquisti, prestiti e cessioni fissato per il 31 gennaio prossimo. Al momento, in casa U.S. Triestina Calcio 1918 sono davvero pochi i movimenti visti fino ad ora. Di ufficiale, c’è solo il trasferimento a tempo determinato del difensore brasiliano Patrick Brey, ritornato in patria per motivi familiari dove si accaserà in prestito al Paysandù nella terza categoria carioca. Una perdita importante per la rosa di Mister Bucchi, in quanto il giovane giocatore aveva dimostrato di avere notevole qualità tattica sul terreno di gioco al punto da non far rimpiangere un “senatore” come Walter Lopez. Pertanto, la partenza del 36enne uruguaiano potrebbe essere rimandata a fine anno. Tra i partenti, anche l’altro brasiliano, il 24enne Paulinho, anch’egli sulla strada del Sud America, ma anche il terzino Alessandro Giannò, e il separato in casa e da tempo fuori progetto, l’attaccante Alessio Di Massimo. Nel frattempo, nella seconda parte di stagione, faranno il loro ritorno in campo tre importanti giocatori quali Simone Calvano, Alessandro Coppola e Mirco Petrella, indisponibili per molto tempo a causa di problemi fisici di notevole caratura che li hanno tenuti distanti dal terreno di gioco per gran parte del girone d’andata.

Al momento l’Unione ha solo uno slot libero nella sua rosa, uno spazio che potrebbe essere occupato entro la fine del corrente mese da un giocatore in grado di completare ad hoc una rosa competitiva ma con ancora un buon margine di miglioramento; soprattutto nel reparto mediano. Tra i nomi più vociferati nelle ultime ore, quello di Reda Boultam, il quale vedrebbe il ritorno in rossoalabardato del 23enne olandese ora in forza al Cosenza. Per rinvigorire l’attacco, occhi puntati sul 27enne lombardo Jacopo Cernigoi, giocatore conteso dal Mantova ed attualmente in forza al Seregno.

 

spot_img

Ultime notizie

Dello stesso autore