25 C
Trieste
sabato, 13 Agosto 2022

Triestina, estinto il focolaio: guarito anche l’ultimo giocatore positivo al Covid

13.01.2022 – C’è un’ottima notizia per tutto il mondo alabardato del calcio: la Triestina, infatti, ha comunicato che anche l’ultimo membro del gruppo squadra che era ancora positivo al Covid19 è risultato invece negativo al tampone di controllo a cui è stato sottoposto oggi (giovedì 13 gennaio) e può quindi lasciare l’isolamento e tornare ad allenarsi con il resto della squadra in vista dell’inizio della seconda parte di campionato, posticipata dalla Lega Pro al 23 gennaio quando si disputerà la quarta giornata del girone di ritorno (la seconda e la terza sono infatti state rinviate interamente dalla Lega, per via dell’alto numero di positivi al Covid tra i giocatori della terza serie italiana).
Giornata che sarà impegnativa, per la Triestina, chiamata a ospitare il temibile Padova del vecchio cuore alabardato, mister Massimo Pavanel, che per una volta tornerà al “Nereo Rocco” in veste di avversario. Gli alabardati, che hanno già chiamato a raccolta tutti i propri tifosi, possono quindi riprendere ad allenarsi a ranghi completi in vista della riapertura del campionato.
Certo, non sarà semplicissimo: la squadra ha iniziato la preparazione per la seconda metà di campionato leggermente in ritardo sulla tabella di marcia e con la rosa non totalmente disponibile per via del focolaio che era esploso nei giorni scorsi. In più, a complicare ulteriormente i piani, ci sono le diverse voci di mercato che vedono coinvolta la società alabardata, sia in veste di acquirente sia dalla parte del venditore: la rosa alabardata potrebbe infatti cambiare, anche se appare difficile che la fisionomia della squadra venga stravolta a gennaio, con tutto quello che comporterebbe. Intanto, però, Bucchi può riabbracciare anche l’ultimo dei giocatori che erano stati costretti all’isolamento e godersi per la rosa al completo.
E.R.

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore