10 C
Trieste
sabato, 10 Dicembre 2022

Morto Fabio Perco, naturalista triestino tra i padri fondatori dell’Isola della Cona

12.02.2019 – 14.38 – L’Isola della Cona perde il suo “padre” fondatore, mentre il mondo della ricerca e della divulgazione scientifica un suo rappresentante di prim’ordine. È infatti morto oggi Fabio Perco, tra i fondatori dell’oasi di Staranzano. L’appassionato naturalista e biologo triestino era da tempo malato all’Ospedale di Cattinara e lascia la moglie Chiara e i tre figli, all’età di 72 anni.

Una laurea alle spalle presso l’Università degli Studi di Trieste (1975), Fabio Perco aveva immediatamente iniziato a lavorare come abile divulgatore, ideando ambiziosi – e quantomai necessari, negli anni Sessanta e Settanta – progetti di tutela. Se oggigiorno l’Isola della Cona è una mecca di naturalisti, di birdwatchers e di turisti, questo è merito di Fabio Perco. Non a caso l’isola della Cona aveva ricevuto nel 2007 il premio dall’EBN Italia quale “Miglior area per il birdwatching“, mentre nel 2010 l’Isola era stata vincitrice del premio come “Miglior progetto europeo di ricostruzione ambientale” e nel 2016 era stata riconosciuta quale “Zona umida di interesse internazionale ai sensi convenzione Ramsar”.

Proprio qualche settimana addietro Fabio Perco aveva ricevuto il premio “Bobolar d’oro“, prestigioso riconoscimento per coloro che avevano contribuito alla crescita e popolarità della piccola Staranzano. Il progetto dell’Isola della Cona, “casa” per milioni di uccelli durante il viaggio migratorio, era stata solo una piccola parte dell’azione di Perco, impegnato nella re-introduzione del grifone a Cornino, della cicogna bianca a Fagagna e a Racconigi, oltre che nella creazione della riserva naturale di Valle Canal Novo a Marano e il ripristino naturale di Val Stagnon a Capodistria.

Un impegno continuo in difesa dell’Ambiente e della sua fauna, quanto mai attuale in un’era di massiccio inquinamento e cambiamento climatico.

spot_img
Zeno Saracino
Zeno Saracinohttps://www.triesteallnews.it
Giornalista pubblicista. Blog personale: https://zenosaracino.blogspot.com/

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore