10.4 C
Trieste
martedì, 6 Dicembre 2022

Condannato nel 2012, pizzicato a Fernetti mentre rientrava in Italia

27.8.16 | 13.10 – Un cittadino romeno, S.L. di 30 anni, è stato arrestato la scorsa notte nei pressi del confine di Fernetti dagli agenti del Settore Polizia di Frontiera di Trieste.

L’uomo era destinatario di un ordine di carcerazione disposto nel 2012 dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Bari, dovendo espiare una condanna definitiva a più di due anni di reclusione per resistenza a pubblico ufficiale, ricettazione ed evasione, reati commessi alcuni anni fa in Puglia. Al termine delle formalità di rito, il cittadino comunitario è stato accompagnato presso il locale carcere di via del Coroneo, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

S.L.  è stato identificato a bordo di un’autovettura, durante un posto di controllo, nell’ambito delle consuete attività di contrasto alla criminalità transfrontaliera effettuate dalla Polizia di Frontiera con il concorso di personale dell’Esercito Italiano in forza al Reggimento Piemonte Cavalleria di Trieste.

(immagine di repertorio)

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore