L’Associazione Adelinquere apre l’estate con “l’aperitivo con l’arte sotto le stelle”

09.06.2021 – 11.15 – Associazione Adelinquere ritorna con “l’aperitivo con l’arte sotto le stelle” in occasione del solstizio d’estate, con un programma ricco di incontri culturali. Si parte venerdì 11 giugno con “Bansky e la street art”, raccontato nelle parole della poetessa e artista Francesca Martinelli, Massimo Tommasini con interventi di fotografia e video e Riccardo Morpurgo al pianoforte. La serata si terrà presso I Magredi Cantine e Vigneti (Pn) dalle ore 19:30 con una degustazione di vini inclusa nel prezzo dell’evento (per info https://www.facebook.com/events/376227200439147?ref=newsfeed). 
Si continua il 13 giugno come ospiti presso il Festival Approdi con un evento dedicato alle grandi donne del ‘900, partendo dal racconto della vita di Edith Piaf nelle parole di Cristina Bonadei e Massimo Tommasini (fotografia e video). L’evento si terrà presso l’Azienda agricola Scheriani, San Bartolomeo Muggia dalle ore 21:00. Per le prenotazioni dell’evento, rivolgersi alla pagina di Approdi.

Sabato 19 giugno (in caso di maltempo l’evento verrà posticipato al 20 giugno) ritorna il tanto atteso Aperitivo sotto le stelle con un evento dedicato ai grandi poeti della Beat Generation dove finalmente Arte e natura si uniscono in un intreccio tessuto di musica e poesia tra le bellezze del nostro territorio.

L’Aperitivo con l’Arte propone una camminata alla scoperta dei luoghi incantevoli del Carso con vista panoramica sul Golfo di Trieste. A seguire, l’immancabile aperitivo e lo spettacolo “Storie di poeti Beat, storie di poeti ribelli“, in compagnia di Jack Kerouac, Allen Ginsberg, Gregory Corso, Lawrence Ferlinghetti, Charlie Parker, Bob Dylan e tanti altri. Sarà un dialogo a due voci tra Lorenzo Acquaviva e Massimo Tommasini, correlato a proiezioni di immagini e video accompagnati dalla musica live suonata da artisti jazz di livello internazionali come Francesco Bearzatti al sax e clarinetto e il pianista e compositore triestino Riccardo Morpurgo.

Di seguito il programma:

  • ore 19:00 Ritrovo ai posteggi Foiba di Basovizza. Verrà assegnato un Pass personale ad ogni partecipante.
  • ore 19:10 Partenza! Si prevede una camminata scaglionata a piccoli gruppi, nel rispetto delle normative di prevenzione del Covid-19. Durata della camminata: 1 ora circa, comprese le soste nei luoghi più panoramici.
  • Ore 20:00 Arrivo dei partecipanti al “palcoscenico” all’interno del bosco, dove verrà servito l’aperitivo con degustazione di vini regionali e prodotti locali, rispettando le misure di distanziamento.
  • Ore 20:45 “Storie di poeti Beat, storie di poeti ribelli”
  • ore 22:30 Rientro in piccoli gruppi al punto di ritrovo delle macchine.

Il progetto è limitato ad un massimo di 80 partecipanti e prevede il pagamento di una quota di partecipazione di 20€ (16€ per i soci Ass. Culturale Adelinquere) comprensiva di trekking, aperitivo e spettacolo, da versare tramite bonifico bancario prima dell’evento.

Per iscriversi: inviare un’email a [email protected]. Tutti gli iscritti riceveranno un modulo da compilare con i propri dati e le coordinate bancarie (IBAN) per il pagamento.

f.s