20.6 C
Trieste
venerdì, 30 Settembre 2022

Zls, Moretti (PD): “Basta annunci, è tempo di concretezza”

09.04.2022 – 17.00 | «La proposta di zonizzazione di Zona logistica semplificata (Zls) per il Fvg (iter avviato a inizio 2018 dall’allora Giunta di centrosinistra e oggetto di una mozione promossa dal gruppo Pd e approvata all’unanimità nel luglio 2021) che sarà inviata al Governo rappresenta un fatto positivo e un’opportunità da cogliere al volo. Quali siano stati i motivi del ritardo nella sua determinazione (divergenze all’interno della Giunta regionale?) a questo punto conta poco. Speriamo solo che queste divergenze siano superate e ora si punti, sui territori, ai pilastri della Zls, ovvero semplificazione, sburocratizzazione e crediti d’imposta». Lo afferma il capogruppo del Pd in Consiglio regionale Fvg, Diego Moretti, a margine della presentazione della Zona logistica semplificata (Zls).

«Ora è il momento di definire sui territori una politica industriale fatta meno di annunci e di maggiore incisività: la Giunta ha infatti commentato con orgoglio il fatto che, grazie all’approvazione da parte della Commissione europea la carta italiana per gli Aiuti a finalità regionale (Afr) abbia previsto maggiori aiuti rispetto allo scorso settennato. Vero, ma bisogna ricordare che la Commissione europea ha disposto che la quota di almeno 100mila abitanti sugli Afr vadano individuati nell’ex provincia di Gorizia, in quanto considerata, sulla base di parametri oggettivi, area “depressa” (situazione non certo lasciata dall’amministrazione precedente). C’è bisogno di meno trionfalismo e annunci e maggiore concretezza».
[c.s.]

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore