17.1 C
Trieste
sabato, 28 Maggio 2022

Cadavere al park de Il Giulia: un nuovo arresto

26.01.2022 – 08.55 – Arresto nell’ambito dell’indagine sul decesso del giovane pachistano il cui corpo è stato rinvenuto nel park adiacente al centro commerciale di via Giulia a Trieste. Grazie alle indagini della squadra mobile era emerso che la vittima era stata aggredita da almeno tre persone e derubata. Era poi riuscita a scappare sul tetto del park, cadendo per dieci metri, dove è stata rivenuta dagli addetti del parcheggio interrato. Ulteriori chiarimenti erano arrivati da parte della Procura in merito alla dinamica della morte del giovane. Nella notte tra il 5 e il 6 gennaio, a essere sottoposti a fermo d’indiziati del delitto di concorso in rapina sono due ventenni: dalle dichiarazioni rese da entrambi è emerso che i due il giorno prima erano a conoscenza che il ragazzo sarebbe rientrato a Trieste la notte dopo aver comprato dell’hashish, così hanno deciso di derubarlo.
Il giovane deceduto era un richiedente asilo, e alloggiava presso l’Ics triestino.
Stando a quanto riportato dal quotidiano locale, Il Piccolo, sarebbe emerso il nome del destinatario della sostanza che il giovane pakistano si era procurato: si tratta del gestore di un locale triestino, “Il Gusto”. L’uomo si trova ora ai domiciliari. 

mb.r

spot_img

Ultime notizie

Dello stesso autore