I Vini di Radovic, splendida giovinezza

16.05.2021 – 13.10 – La libertà ritrovata, almeno in parte, porta in dote anche il ritorno di queste poche righe domenicali.
Per raccontarvi i vini del nostro territorio e le persone che li producono.
Ripartiamo con il giovanissimo Peter Radovic.
Imbottiglia da tre anni e in tutta onestà non ne avevo ancora sentito parlare. Mi ha veramente impressionato. Di maestri, a pochi chilometri di distanza, certo ne ha avuti di importanti, ma il ragazzo mi ha fatto provare dei vini che rivelano una mano già consumata, una visione autentica e compiuta, uno stile
elegante che riesce a coniugare finezza e territorio. Con questi esordi non so veramente dove possa arrivare, ha il tempo dalla sua.
Il vigneto è appena di un ettaro, vigne di almeno 50 anni ad Aurisina e San Pelagio.

INKANTO 2019, vitovska, malvasia ed altre tre varietà sconosciute da vecchie vigne , macerazione 7 giorni.
Naso originale sulla cola, il bergamotto, ed il chinotto, poi camomilla e genziana con leggera cera d’ api.
Bocca sapida e pure discretamente fresca, corpo medio, godibile, chiusura pulita e gradevole persistenza.
Frittura di ribaltavapori
90/100

Peter Radovic e il suo nuovo tino in calcare

MALVASIA 2019 macerazione in tini di calcare di Monrupino per 7 giorni
Kumqat, cedro di Sorrento, mandarino caramellato, pera matura, mela cotta e cannella.
Originale, intenso , complesso e pure fine questo naso.
Bocca coerente, sapida e sorprendentemente fresca, medio corpo, morbida quel che basta per renderla
equilibrata; lunga e persistente. Deliziosa
Sardoni impanati
94/100

MARMOR 2019, vitovska macerata 7 giorni in tini di calcare di Monrupino
Pietra focaia all’ inizio poi il floreale fra il timo e la camomilla, quindi la mela golden, la goccia d’ oro, la
bananina, nocciola fresca e vaniglia bourbon leggera.
Bocca sapida sopra tutto , meno fresca, abbastanza calda, corpo discreto. Una Vitovska raffinata.
Calamari alla griglia
92/100

Peter vi accoglierà con la sua giovanile esuberanza ad Aurisina, (Aurisina 138/a), dopo aver prenotato allo 040200173

Sconto del 10% per i lettori di Trieste.News

Prosit!

[A.J.G]