22.6 C
Trieste
sabato, 2 Luglio 2022

“La piccola Vienna sul mare” Trieste è (di nuovo) sul Guardian

21.06.2022 – 07.01 – “Trionfali palazzi, una cultura del caffè e una piazza principale talmente ampia da poter ospitare un piccolo esercito in parata… c’è una ragione se questa città alla fine dell’Adriatico viene chiamata la “piccola Vienna sul mare”. Così esordisce l’articolo della giornalista del Guardian Emma John sulla città di Trieste: ebbene sì, il capoluogo giuliano è stato nuovamente ospite su uno dei principali giornali britannici.
E’ il secondo articolo di un ciclo incentrato sull’InterRail, l’economicissimo biglietto col quale conoscere, rotaia dopo rotaia, i paesi europei. La puntata precedente era incentrata su Strasburgo, in Francia. Un articolo dunque a carattere prettamente turistico, sebbene con uno stile inconfondibilmente raffinato, proprio del Guardian. A confronto con simili articoli del Guardian e di altri giornali inglesi, stavolta l’elemento conflittuale proprio della città sembra essere stato rimosso: non si parla di conflitti tra nazioni od etnie; prima e seconda guerra mondiale scompaiono all’orizzonte; né GMA, né Jugoslavia sembrano essere presenti. Il focus è quello di offrire un quadro piacente della città, evidenziando punti di interesse, eccentricità e luoghi dove pasteggiare, sorseggiare e dormire. Compaiono pertanto i principali caffè (ma non i teatri; assenza curiosa); vengono menzionate alcune osterie, alcuni ristoranti; si accenna al futuro Museo della Letteratura che riunirà Svevo e Joyce (ma niente Risiera e niente Foibe: evviva la leggerezza?).
I triestini vengono descritti con uno stile caricaturale, ma nell’insieme corretto: amanti del caffè, dell’andare “al bagno”, di natura generalmente riflessiva.
Un articolo sui generis, insomma: forse con un’inflessione molto più austriacante di altri, simili, articoli. Dopo due anni di chiusure e lockdown a causa dell’emergenza Covid un aiuto notevole per l’economia locale: e infatti in chiusura cade l’occhio su quel “The trip was provided by Turismo Friuli Venezia Giulia“, segnale che tanta benevolenza di tale Emma Johnson non è né causale, né esente da un certo grado di marketing della Regione.

[z.s.]

spot_img
Avatar
Zeno Saracinohttps://www.triesteallnews.it
Giornalista pubblicista. Blog personale: https://zenosaracino.blogspot.com/

Ultime notizie

Dello stesso autore