26.3 C
Trieste
domenica, 7 Agosto 2022

Ristrutturazione Cattinara, FI, M5S e Verdi concordi nel criticare il progetto

29.12.2021 – 17.45 | L’imminente ripartenza dei lavori per la ristrutturazione dell’Ospedale di Cattinara a Trieste continua a suscitare reazioni da tutti gli schieramenti. Tanti gli aspetti che non convincono i critici del progetto, dalla salvaguardia della pineta allo spostamento della sede dell’Ospedale infantile Burlo Garofolo.
“Una situazione paradossale” l’ha definita la senatrice di Forza Italia, Laura Stabile, che ha evidenziato come l’accorpamento dell’ospedale per l’infanzia alla struttura di Cattinara porti con sé il rischio, per il Burlo, di “ridimensionamento fino a poter perdere la qualifica di IRCCS”. La senatrice azzurra ha quindi criticato il progetto secondo il quale verrà realizzata la ristrutturazione della struttura, definendolo “un progetto ormai superato”.
La senatrice sposta quindi la propria osservazione sulla pineta, della quale è previsto l’abbattimento per far spazio a numerosi posti auto: “oltre 400 alberi tagliati e la scomparsa dell’unica area verde fruibile dai residenti della zona”.
Sulla pineta sono intervenuti anche i Verdi di Trieste, nella persona di Tiziana Cimolino, che ha posto l’accento sulla scarsa attitudine ecologica del progetto: “La pineta quindi verrà subito abbattuta per far posto al grande parcheggio, mentre tutto il resto del progetto versa ancora nell’incertezza. Riguarderà comunque un ospedale che ormai possiamo considerare superato dai tempi nella sua struttura architettonica.”.
Tema, quello della pineta, molto caro anche al MoVimento 5 Stelle, che – attraverso il consigliere regionale Andrea Ussai – definisce “intollerabile” l’atteggiamento della Giunta, colpevole di non tenere in considerazione l’opinione della cittadinanza: “La Giunta regionale ignora i cittadini e i consiglieri che chiedevano un confronto sul progetto relativo all’ospedale di Cattinara e sulla tutela della pineta” dichiara Ussai.
Insomma, i tanto attesi lavori per il rifacimento dell’ospedale di Cattinara sono pronti a partire e, nonostante le tante critiche ricevute per un progetto caratterizzato da tanti aspetti controversi, la Giunta sembra intenzionata a proseguire sullla strada già intrapresa.
E.R.

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore