21.5 C
Trieste
venerdì, 12 Agosto 2022

Interporto Trieste, al via i lavori per l’hub di British American Tobacco

28.12.2021 – 09.21 – Lo scorso settembre 2021, quando la British American Tobacco (BAT) aveva presentato il progetto per un nuovo hub industriale a FREEeste, il cronoprogramma prevedeva l’avvio dei lavori a novembre 2021. E così, con ritardo di qualche settimana, è stato: da qualche tempo infatti la BAT ha iniziato i lavori per costruire i primi due edifici nella zona di Bagnoli della Rosandra. Come informa Adriaports, è iniziata la pulizia delle aree e l’allestimento del cantiere. Il progetto, intitolato “A Better TomorrowInnovation Hub, prevede una sezione industriale per la produzione di sigarette elettroniche e prodotti a base di tabacco “alternativi” e un’altra sezione, la “Digital Boutique”, dedicata alla ricerca e all’innovazione, in special modo nell’ambito della trasformazione digitale. L’industria in sé comprenderà 12 linee di produzione spalmate su 20mila mq. L’operazione è stata resa possibile anche dall’Interporto di Trieste che ha varato un aumento del capitale proprio per fornire i fondi necessari alla realizzazione dell’hub; la proprietà dei manufatti industriali verrà poi mantenuta, concedendoli in affitto a BAT. La prima linea di produzione dovrebbe essere operativa già a maggio 2022.

[z.s.]

spot_img
Avatar
Zeno Saracinohttps://www.triesteallnews.it
Giornalista pubblicista. Blog personale: https://zenosaracino.blogspot.com/

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore