4.4 C
Trieste
martedì, 25 Gennaio 2022

Pallanuoto, un Posillipo in crescita attende il Trieste

27.11.2021 – È già ora di tornare in campo, per la Pallanuoto Trieste, reduce dalla vittoria contro la Lazio nel turno infrasettimanale dello scorso mercoledì 24 novembre valido per l’ottava giornata. Oggi (sabato 27 novembre) alle 15, infatti, gli alabardati saranno impegnati nella piscina comunale di Santa Maria Capua Vetere, ospiti del Posillipo, che affronteranno per la nona giornata del campionato di Serie A1. A dirigere la sfida, gli arbitri D’Antonio e Pinato. La gara potrà essere seguita in diretta streaming gratuita sulla pagina Facebook Videoplay.
Non è iniziata bene, di certo, la stagione del Posillipo, che ha comunque raccolto 7 punti fin qui da inizio campionato ma che potrebbe ambire a risultati di altro calibro. “Li conosciamo piuttosto bene – analizza il tecnico della Pallanuoto Trieste Daniele Bettini – vanno affrontati con grande concentrazione. Sono giovani e dal punto di vista delle prestazioni accusano comprensibili alti e bassi, però possono diventare molto pericolosi.”. Anche la stanchezza accumulata nelle ultime uscite potrebbe aggiungere difficoltà a una sfida già di base non semplice: “Siamo un po’ stanchi ma è normale in questa fase del campionato.” spiega Bettini.
Il tecnico spiega quindi quale tipo di partita si attende dai suoi uomini: “Dal punto di vista tattico ci attende una sfida da interpretare con intelligenza, cercheremo di sfruttare il nostro pressing alto.”. C’è comunque la consapevolezza di trovarsi davanti un avversario davvero insidioso, contro cui non sarà una partita facile e in cui bisognerà essere bravi a fare la propria partita: “Sarà una battaglia, il Posillipo è in crescita e proverà sicuramente a fare punti. Noi dovremo imporre il nostro ritmo, abbiamo qualità e quantità per farlo con costanza nell’arco dei quattro tempi” conclude Bettini.
E.R.

Ultime notizie

Dello stesso autore