Trieste, Museo di Storia Naturale, inaugurata nuova esposizione sui dinosauri

08.09.2021 – 15:00 – E’ stata inaugurata presso il Civico Museo di Storia Naturale, sito in Via dei Tominz 4, a Trieste, la nuova esposizione di reperti del sito paleontologico del Villaggio del Pescatore. Il dinosauro Bruno, ricomposto in tutte le sue parti, è adesso esposto accanto alla sala in cui si trova già il dinosauro Antonio, entrambi reperti provenienti dalla stessa area costiera giuliana; entrambi ritrovamenti davvero eccezionali. Altrettanto rilevante, poi, è la storia delle scoperte, la complessità degli scavi, il ruolo e il contributo di tutti i professionisti che a vario titolo hanno contribuito ai rinvenimenti, all’estrazione e allo studio dei singoli reperti.
Nella nuova esposizione, realizzata grazie al contributo della Regione Friuli Venezia Giulia, lo spazio dedicato al tema è stato ampliato e la sequenza narrativa rivista al fine di valorizzare al meglio ogni singolo bene, quali i sopracitati dinosaurI, i resti di altri esemplari andati per lo più perduti, e i reperti di altri animali quali crostacei, pesci, coccodrilli, rettili volanti e organismi vegetali, risalenti all’isola tropicale “carsica” esistente all’incirca 70 milioni di anni fa.