30.6 C
Trieste
martedì, 28 Giugno 2022

Porto di Trieste, due denunce per contrabbando di sigarette

30.09.2021 – 11.00 – Sessantanove chili di sigarette di marca “OSCAR” sono stati sequestrati dai funzionari dell’Ufficio delle Dogane di Trieste dell’Agenzia delle Accise, Dogane e Monopoli in collaborazione con i militari del II Gruppo della Guardia di Finanza di Trieste. La merce di contrabbando è stata rinvenuta dalle autorità presso uno degli scali del Porto all’interno di un automezzo commerciale proveniente dalla Turchia e diretto in Inghilterra.

Lo scarico totale della merce ha portato all’esame accurato di 5 cartoni contenenti 100 filtri d’aria per auto che sono stati oggetto di successivo smontaggio. All’interno della partita di filtri ispezionati sono state rinvenute 345 stecche di sigarette: immediato il sequestro penale e la denuncia a piede libero alla competente Autorità Giudiziaria per il reato di contrabbando doganale aggravato dell’autista dell’autoarticolato ed il soggetto residente in Inghilterra.

Il totale dei diritti doganali evasi ammonterebbe a circa 15 mila euro e la successiva cessione sul mercato del quantitativo di bionde sequestrato, avrebbe consentito il conseguimento di un illecito profitto per un importo pari a poco più di 7 mila euro.

b.b

spot_img

Ultime notizie

Dello stesso autore