19.3 C
Trieste
lunedì, 3 Ottobre 2022

Pistole in dotazione ai vigili urbani di Trieste entro autunno-inverno

10.05.2021 – 15.37 – La Polizia locale triestina verrà armata di pistole Glock in numero pari a 130 agenti per 210 totali entro l’autunno-inverno, non appena verranno completati i corsi necessari per il corretto utilizzo dell’arma. Oggetto di forti polemiche negli scorsi anni tra coloro che criticavano la progressiva militarizzazione della Polizia e temevano (mortali) errori e dall’altro coloro che ritenevano imprescindibile proteggere i cittadini dall’invisibile minaccia del terrorismo, le Glock sono in ogni caso state ordinate e nei prossimi mesi verranno fornite in dotazione.
La notizia dell’ultima ora è che sono in arrivo gli armadi certificati necessari per il deposito delle pistole automatiche, con un sistema gestionale che sostituisce la presenza dell’ “armiere”. I vigili che erano stati definiti idonei avevano poi superato un primo corso al Poligono di Tiro di Opicina a cui ne seguirà ora un secondo finalizzato specificatamente a prestare servizio armati. La probabile tempistica in vista della quale i vigili urbani di Trieste verranno muniti di Glock è pertanto l’autunno 2021-inverno 2022, se non si verificheranno ritardi nella consegna dei diversi “calibri” in dotazione.

[z.s.]

spot_img
Avatar
Zeno Saracinohttps://www.triesteallnews.it
Giornalista pubblicista. Blog personale: https://zenosaracino.blogspot.com/

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore