27.7 C
Trieste
mercoledì, 29 Giugno 2022

Porto di Trieste, un marzo “record” con 4640 avviamenti di ALPT

02.04.2021 – 08.53 – Una significativa spia di come il Porto di Trieste stesse crescendo anche a livello di assunzioni e di richiesta di personale (specializzato) si era già accesa nell’occasione del dibattito sul porto di Monfalcone, quando il presidente dell’Authority Zeno D’Agostino aveva proposto l’utilizzo dei lavoratori monfalconesi temporanei nello scalo giuliano. I dati ora confermano questo sottinteso: nel mese di marzo 2021 si è verificato un record di giornate per i portuali, con 4640 avviamenti, 200 in più rispetto al picco di ottobre 2020.
I dati si riferiscono all’aumento di turni lavorati per i portuali dell’Agenzia per il lavoro del porto di Trieste (ALPT). Una prova di come lo scalo stia lavorando intensamente; o come rimarca l’Authority un “segnale concreto del buon andamento del porto e dei risultati di traffico e di investimento sviluppati dalle imprese terminalistiche”.

L’agenzia è giovane, perchè nata solo nel 2016, con lo scopo di fornire lavoro temporaneo portuale; negli ultimi anni è più che raddoppiata, passando da 110 unità a 200. Fondata dietro richiesta dell’Autorità di Sistema Portuale, ALPT si è caratterizzata per un capitale sociale condiviso con eguali quote da tutte le imprese operanti nel porto.

“I portuali di ALPT, insieme ai lavoratori delle imprese, sono un patrimonio di professionalità e di serietà fondamentale per il nostro porto e il nostro territorio” ha rimarcato il presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Orientale, Zeno D’Agostino che ha manifestato “soddisfazione per questo risultato, tenuto conto della congiuntura storica” e ha ringraziato i portuali dell’Agenzia “per il loro impegno a dimostrazione che l’ art. 17 è fondamentale per affrontare i traffici del porto di Trieste”.

[z.s.]

spot_img
Avatar
Zeno Saracinohttps://www.triesteallnews.it
Giornalista pubblicista. Blog personale: https://zenosaracino.blogspot.com/

Ultime notizie

Dello stesso autore