Turismo, Friuli Venezia Giulia al TGG di Rimini per sostenere il settore

14.10.2020 – 10.42 – Il Friuli Venezia Giulia “vola” a Rimini per valorizzare il turismo della Regione, il quale dopo i risultati incoraggianti di luglio e agosto si avvia nuovamente in una stagione di forte crisi, complice l’emergenza sanitaria e la fortissima crisi delle agenzie di viaggio.
Specificatamente l’agenzia PromoTurismoFVG parteciperà al “TTG Travel Experience“, il principale marketplace del turismo B2B in Italia, in programma al quartiere fieristico di Rimini dal 14 al 16 ottobre.
Lo stand del Friuli Venezia Giulia ospiterà 19 operatori a rappresentare tutti i settori del turismo regionale, tra consorzi, reti d’impresa, strutture ricettive e agenzie di incoming, le quali dialogheranno con i seller attraverso incontri in presenza e virtuali, che proseguiranno anche per tutta la settimana successiva.
Difficile comprendere cosa si potrà trarre da questa Convention, considerando l’insicurezza che predomina nel settore e l’impossibilità di prevedere l’andamento della pandemia. Le crociere ad esempio, nonostante tutto, continuano, ma nello stato attuale il settore alberghiero e turistico non può ragionevolmente lavorare.

La novità di quest’anno al TTG sarà l’opportunità di estendere l’agenda degli incontri anche a tutta la prossima settimana, dal 19 al 23 ottobre, offrendo così l’occasione ai buyer di riprendere il dialogo con la filiera nazionale e internazionale del turismo attraverso il canale digitale. Gli operatori del Friuli Venezia Giulia hanno già programmato diversi incontri con stakeholder del mercato italiano ed estero.
In fiera, l’ente regionale promuoverà l’intero territorio, ma anche i tour guidati a partenza garantita curati da alcune agenzie incoming alla scoperta di città, borghi e sapori della regione, gli eventi autunnali e al momento calendarizzati, nonché la proposta per “Aria di Festa 2021”, la festa del prosciutto di San Daniele con visite guidate e laboratori (25-28 giugno 2021).
PromoTurismoFVG prenderà infine parte anche al panel promosso da Touring club e Campus Lucca per raccontare l’esperienza della Dmo e tracciare un bilancio della stagione mettendo in luce le esperienze, positive e negative, di queste settimane.