10.4 C
Trieste
martedì, 6 Dicembre 2022

Grosso colpo a Bordano (UD), rubati 200 mila euro in monete antiche

20.1.2020 – 16:43 – A Bordano, borgo di circa 800 anime a nord di Gemona (UD), lo scorso 18 Gennaio, un noto collezionista numismatico della zona è stato derubato di un ingente quantitativo di monete dall’elevato valore storico e collezionistico. Il cultore, rincasato nel tardo pomeriggio dopo esser uscito per fare una passeggiata con alcuni amici lungo le sponde del vicino ‘’Lago dei 3 Comuni’’, ha fatto l’amara scoperta, rinvenendo il proprio appartamento completamente sottosopra. Secondo le prime indiscrezioni degli inquirenti, ignoti, approfittando della sua assenza, si sono introdotti nell’edificio forzando la serratura della porta-finestra del terrazzino. Una volta scassinati gli infissi, i ladri hanno rovistato alla ricerca degli elementi più preziosi della grande collezione, portando via un borsone con 50 chili di monete storiche per oltre 200 mila euro di valore. Non soddisfatti, o incuranti del valore della sacca, i malviventi hanno depredato anche una fede in oro, diverse medaglie sportive, e banconote per oltre 4000 euro.

Secondo il collezionista, i ribaldi erano a conoscenza della sua collezione; una raccolta di monete e medaglie incominciata già dal nonno. Una collezione di grande valore considerate le serie complete di alcune valute di epoca austoungarica, napoleonica e sabauda. ‘’Sono devastato’’ – ha commentato il numismatico all’emittente locale telefriuli.

Sul caso indagano i Carabinieri di Osoppo.

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore