13.7 C
Trieste
martedì, 4 Ottobre 2022

Tir con centralina Ad-Blue modificata, multato dalla Polizia Locale

21.03.2019 | 11. 45 – Bloccato nei giorni scorsi dal Nucleo Tecnologie Stradali della Polizia Locale, un furgone di nazionalità turca per eccesso di velocità che però poi, si è rivelato avere la centralina modificata per eludere i  controlli relativi alle emissioni inquinanti del mezzo.

Nel corso di alcuni controlli stradali specifici sull’autotrasporto in Via Caboto e in Via Malaspina, gli agenti hanno fatto accostare un Tir che viaggiava a 76 Km/h su una strada con limite a 50 Km/h, approfittando così anche per procedere con la regolare verifica dei documenti. Gli operatori della Locale già da una prima occhiata hanno subito capito che qualcosa non quadrava notando delle anomalie nelle stampa del cronotachigrafo, dispositivo che registra la velocità tenuta da un veicolo durante i suoi spostamenti, nonché la durata dei periodi di sosta.

A seguito di una ispezione più accurata del camion, gli agenti hanno inoltre scoperto che la centralina Ad-Blue era stata manomessa, per alterare i dati inerenti le emissioni inquinanti che non corrispondevano alle direttive Euro 5 vigenti, ma erano nettamente inferiori.

La Polizia Locale ha quindi provveduto a sottoporre il mezzo a fermo amministrativo per tre mesi e sequestrare l’apparecchio contraffatto, oltre a elevare una multa di 4673,90 €, pagata dal legale rappresentante della ditta nominato custode, mentre all’autista è stata contestata una multa per eccesso di velocità.

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore