Prime Club: l’importanza dell’equilibrio e del benessere fisico

Molto spesso, quando si parla di benessere fisico, non viene tenuto conto del fatto che gli elementi che ne influenzano in modo significativo il buono stato sono in realtà molteplici. Alessandro, tu sei personal trainer nonché business manager del Prime Club di Trieste, che da 25 anni opera nel contesto fitness e non solo, mirando al completo riequilibrio fisico della persona, offrendo un servizio a 360°. Come nasce l’idea di un centro che si occupi a tutto tondo del discorso “salute”?

Prime Club nasce innanzitutto con l’idea di offrire un servizio diverso rispetto a quello che normalmente viene offerto in una semplice palestra, quindi l’intento in primis era anche quello di creare qualcosa che si differenziasse dal punto di vista dell’offerta che viene fatta a chi si rivolge a noi, lavorando non tanto sulla quantità ma piuttosto sulla qualità dei nostri servizi.
Il nostro è un lavoro che analizza ogni singolo aspetto della salute fisica, offrendo allenamenti mirati alla persona in base agli obiettivi desiderati, curando non solo la parte che riguarda l’allenamento, ma anche orientando i nostri clienti verso un’alimentazione sana e duratura, elemento fondamentale per la stabilizzazione dell’equilibrio fisico personale.
Chi si affida a noi ha quindi la possibilità di essere seguito in modo costante tramite non solo la creazione di un programma ad hoc, ma soprattutto attraverso la guida di esperti nel settore, facenti parte del nostro team.

Prime Club si differenzia quindi oltre che per le diverse tipologie di servizi offerti, anche per l’attenzione e la cura costante che viene dedicata al cliente; come è organizzata la vostra struttura e da chi è composto il vostro team?

Il team Prime Club è composto da esperti nel settore benessere. Per quanto riguarda la parte dedicata all’allenamento, i personal trainer in totale sono quattro compreso me, il nostro compito è quello di seguire con attenzione il processo che ha come obiettivo la completa riabilitazione dell’equilibrio fisico dei nostri clienti, attraverso allenamenti pensati appositamente per loro all’interno della nostra sala pesi o tramite l’utilizzo del trx, attrezzo al quale è dedicato un vero e proprio corso in quanto la nostra palestra è fornita di una struttura specifica per il suo utilizzo.
Ad affiancare poi il lavoro dei nostri personal trainer vi è anche il supporto, per chi lo volesse, di un nutrizionista. Noi infatti non intendiamo sostituirci ad un parere medico per quanto riguarda l’alimentazione; vi è un primo approccio dove da parte nostra vengono dati al cliente tutta una serie di consigli e informazioni su quelli che sono gli elementi base per una corretta alimentazione, poi chiaramente vi è l’intervento di un esperto del settore che a seconda delle necessità della persona, si occupa di seguirla attraverso un programma che la indirizzi verso un’alimentazione sana e duratura.
La nostra struttura si avvale poi di uno “spazio benessere” dove vengono offerte diverse tipologie di massaggi, il nostro team infatti si compone anche di una massaggiatrice esperta e di una fisioterapista che da la possibilità ai nostri clienti che stanno seguendo un processo di riabilitazione fisica, di essere seguiti da un’esperta nel campo.

Quali sono tendenzialmente le richieste e le necessità di chi si rivolge a Prime Club?

La nostra struttura ci permette di seguire persone con problematiche ed obiettivi diversi: si va dalla perdita di peso e quindi alla programmazione di un percorso che miri alla tonificazione e all’aumento della massa muscolare tramite l’utilizzo di pesi, vi è poi chi soffre di dolori osto-muscolari come mal di schiena, infortuni o piccoli dolori muscolari, che richiedono quindi un programma di rieducazione motoria funzionale e quindi la riattivazione del corpo attraverso il movimento, ma vi è anche chi ha subito infortuni gravi e che si trova quindi in una fase dove è fondamentale seguire un percorso specifico, con il supporto della nostra fisioterapista. Molti sono anche i clienti che si rivolgono a noi per problemi legati alla postura, anche in questo caso si parla di una vera e propria rieducazione fisica che mira al riequilibrio dell’armonia corporea, andando ad eliminare tensioni e dolori che spesso sono causati dalle troppe ore seduti.
Le richieste più frequenti in ogni caso riguardano solitamente la perdita di peso e la postura, più in generale il nostro centro si rivolge a chi vuole far fronte a quelli che vengono definiti “sintomi vaghi”, cioè tutti quei sintomi che spesso non hanno un riscontro clinico, come la fatica cronica, l’accumulo di grasso o i dolori muscolari, attraverso la promozione di uno stile di vita sano ed attivo, tramite un percorso di rieducazione fisica fatto ad hoc per tutti coloro che si affidano a noi.

In che cosa consiste il vostro metodo e come viene pianificato nello specifico il percorso personale per chi si rivolge alla vostra struttura?

All’arrivo del cliente, la prima cosa da fare per permettere la creazione di un programma personale efficace è l’accertamento dei valori corporei. Viene svolta quindi tramite l’utilizzo di tecnologie d’avanguardia, come la BIA-ACC e la PPG, un’analisi della composizione corporea che valuta con accuratezza i valori che riguardano ad esempio la massa grassa e la massa muscolare e successivamente viene svolta un’analisi che mira alla misurazione dello stress corporeo, elemento fondamentale per la strutturazione di un programma specifico per chi soffre di disturbi fisici legati al sovraccarico da stress.
Una volta valutato lo stato di forma fisica, viene svolta una successiva indagine posturale e nel caso in cui vi siano clienti che si rivolgono a noi per seguire un percorso di riabilitazione fisica, viene svolta un’indagine anche dal punto di vista fisioterapeutico. Il cliente viene poi indirizzato verso la costruzione di un percorso nutrizionale mirato, tramite l’aiuto di un parere esperto e una volta conclusa questa prima parte valutativa, ovviamente sulla base di quello che è poi l’obiettivo centrale della persona, viene pianificato un programma di allenamento.

Quali sono le tempistiche entro le quali è possibile notare un cambiamento a livello di benessere fisico di chi si rivolge a voi?

Tendenzialmente i primi risultati sono visibili già dopo alcuni mesi, ovviamente è fondamentale seguire con costanza e attenzione non solo il programma di allenamento, per ottenere dei risultati infatti come minimo è necessario fare attività fisica almeno due volte a settimana, ma anche tramite un’alimentazione sana e corretta, che deve essere duratura e seguita in modo continuativo. Chiaramente poi i risultati variano da persona a persona in base agli obiettivi che vengono prefissati assieme a noi; solitamente chi si reca alla Prime Club arriva con un background fisico e alimentare scorretto, soprattutto per quanto riguarda la nutrizione. Purtroppo molto spesso a causa dei tanti impegni e dei ritmi frenetici a cui ciascuno di noi deve far fronte ogni giorno, il benessere fisico passa in secondo piano: si saltano i pasti, si assumono cibi poco sani o si mangia in modo squilibrato. Noi puntiamo ad aggiustare tutti questi aspetti ed indirizzare il cliente verso uno stile di vita sano al 100%.

Che cosa ti appassiona di più del lavoro che svolgi?

Io stesso, avendo subito un infortunio che mi ha costretto a sospendere qualsiasi attività fisica, mi sono ritrovato come molti dei clienti che si rivolgono a noi, a dover superare tutta una serie di problematiche legate all’impossibilità per periodi molto lunghi di svolgere qualsiasi tipo di attività motoria, con la necessità di seguire prima un percorso riabilitativo. E’ stata proprio questa mia esperienza che mi ha dato la possibilità di comprendere al meglio chi sta attraversando situazioni analoghe, capisco perfettamente quali sono le loro preoccupazioni perché ci sono passato anch’io. Una delle gratificazioni più grandi è arrivata proprio da una ragazza che si era rivolta a noi a seguito di numerose fratture ai legamenti che non le avevano più permesso di correre; prima di rivolgersi alla Prime Club aveva già chiesto l’aiuto di diversi centri, ma le risposte in merito ad una possibile riabilitazione erano state sempre negative. Abbiamo concordato con lei un programma, che ha richiesto una grandissima costanza e forza di volontà da parte sua, si trattava di un percorso molto lungo, sette mesi, dove era fondamentale svolgere un allenamento mirato quattro volte alla settimana, il suo obiettivo era quello di tornare a correre. Una volta concluso il programma, la soddisfazione più grande è stata ricevere da parte sua una lettera di ringraziamento dove raccontava di essere finalmente riuscita a tornare a correre grazie al nostro programma di riabilitazione fisica.

[Alessandro Zanon: personal trainer e business manager di Prime Club, per molti anni ha praticato judo a livello agonistico, fino a quando nel 2010, a causa di un grave infortunio è stato costretto a sospendere qualsiasi attività fisica e a svolgere per alcuni mesi un percorso riabilitativo. Una volta conclusa questa fase, Alessandro ha iniziato ad avvicinarsi all’allenamento con i pesi in palestra, superando completamente tutte le problematiche legate al suo infortunio ed appassionandosi a questo tipo di attività, tanto da divenire personal trainer qualificato ISSA. Alessandro ha trovato poi il modo di unire la sua passione per il benessere fisico ai suoi studi universitari in Scienze dell’Economia, divenendo business manager alla Prime Club.]

La palestra Prime Club si trova a Trieste in via San Francesco 2 ed è aperta dal lunedì al venerdì dalle ore 07.00 alle ore 20.00 ed il sabato dalle ore 08.00 alle ore 18.00.

Per chi fosse interessato è possibile richiedere informazioni contattando la segreteria 040 371329 dal lunedì al venerdì dalle ore 11.00 alle ore 18.00 o inviando una e-mail all’indirizzo [email protected].

[articolo sponsorizzato]