Cortei del 3 Novembre, Trieste bloccata: strade chiuse e divieti di sosta

1.11.2018-11.30- In previsione dello svolgimento dell’annunciato corteo nazionale di CasaPound e il controcorteo  promosso da Cgil, Anpi e comitati antifascisti triestini che si terranno il 3 novembre, sono state predisposte dalla Prefettura e dalla Questura di Trieste delle misure di sicurezza straordinarie. 

Istituiti divieti di sosta e fermata con rimozione dei veicoli, che entreranno in vigore dalle ore 14.00 di venerdì 2 novembre alle ore 20.00 di sabato 3 novembre 2018:

Via San Giacomo in Monte, Campo San Giacomo, Piazza Giambattista Vico, Via Del Bosco, Piazza Garibaldi, Via Alfredo Oriani, Largo Della Barriera Vecchia, Via Giosuè Carducci, Passo Carlo Goldoni, Piazza Carlo Goldoni, Corso Italia, Via Matteo Imbriani,
Piazza San Giovanni, Passo San Giovanni, Via Cesare Battisti, Via Domenico Rossetti,
Piazza dei Volontari Giuliani, Viale Venti Settembre, Via Giulia, Via Della Raffineria,
Via Giovanni Pascoli, Via Mazzini, Via Giosuè Carducci, Via Giacinto Gallina, Via San Francesco D’Assisi, Via Francesco Rismondo, Via Della Ginnastica, Via Del Teatro Romano
Via Del Mercato Vecchio, Via Dell’Orologio, Piazza Dello Squero Vecchio, Via Pozzo Del Mare, Via Punta Del Forno, Largo Riborgo.

Mentre dalle ore 12.00 alle ore 20.00 di sabato 3 novembre, divieto di transito per tutti i veicoli:

Campo San Giacomo, Via San Giacomo in Monte, Piazza Giambattista Vico, Via Del Bosco, Piazza Garibaldi, Via Alfredo Oriani, Largo Della Barriera Vecchia, Via Giosuè Carducci, Passo Carlo Goldoni, Piazza Carlo Goldoni, Via Del Mercato Vecchio, Via Dell’Orologio, Piazza Dello Squero Vecchio, Via Pozzo Del Mare, Via Punta Del Forno, Via Del Teatro Romano.