Natale a scuola, mercatino solidale alla Rossetti: il ricavato delle vendite alle scuole terremotate delle Marche

15.12.2016 | 22.00 – Una bellissima iniziativa solidale in favore delle scuole terremotate del centro Italia si è svolta questo pomeriggio nella scuola elementare Domenico Rossetti dell’Istituto Comprensivo di Valmaura: insegnanti, bambini e bambine, tutti insieme, hanno trasformato la scuola di via Zandonai in un vero e proprio mercatino di Natale.

Segnali d’ingresso, viali alberati, qualche pupazzo di neve, Babbi Natale, decorazioni natalizie sulle scale, alle finestre, tra le classi, ma soprattutto, decine di lavori di artigianato hanno caratterizzato la lodevole iniziativa.

Sui tavoli da esposizione è stato possibile acquistare addobbi a forma di renna, gnomi ferma porta,  cuori di legno, ciondoli, calamite; piatti, gatti e persino orologi in ceramica; portafoto, portacandele, portachiavi, segnaposto, centritavole,  ghirlande … Insomma, regali solidali per tutti i gusti e, soprattutto, sold out al termine delle vendite!

Un’attenzione particolare è stata posta sui materiali da riciclo che sono serviti a realizzare oggetti come il simpatico “tria” natalizio che, al posto dei segni x è o, permette di giocare con renne e pupazzi di Natale costruiti con vecchi tappi di sughero.

L’organizzazione impeccabile ha previsto anche la presenza di abili venditrici di scatole e borse all’uscita del mercatino, in modo da aiutare visitatori poco previdenti a tornare a casa con le mani libere.

Quella del mercatino di Natale è ormai una tradizione decennale alla Rossetti, come decennale è la scelta di devolvere il ricavato ad associazioni benefiche. Se negli anni scorsi il ricavato era andato ad Emergency o ai Frati Cappuccini, quest’anno si è scelto di devolvere il ricavato delle vendite alle scuole terremotate dell’Istituto Comprensivo di Arquata del Tronto, il Comune delle Marche che ha subito ingenti danni durante il terremoto che ha recentemente colpito il centro Italia.

Un bel modo di vivere lo spirito natalizio per la scuola di Valmaura e una boccata d’aria in questa Trieste che ultimamente sembra chiudersi in se stessa.

Di seguito alcuni bellissimi scatti fotografici del Mercatino solidale che si è svolto alla scuola Rossetti: