14.5 C
Trieste
giovedì, 29 Settembre 2022

PUNTO FRANCO: PROTOCOLLO TRA L’AUTORITA’ PORTUALE E L’AGENZIA DELLE DOGANE

Tavolo per il Protocollo d'intesa firmato dal commissario dell'Autorità Portuale di Trieste Zeno D'Agostino e dal direttore interregionale dell'Agenzia delle Dogane Maurizio Montemagno, alla presenza del direttore nazionale dell'Agenzia delle Dogane Giuseppe Peleggi, del direttore centrale Tecnologie per l'Innovazione dell'Agenzia Teresa Alvaro e della presidente della Regione FVG Debora Serracchiani - Trieste 21/07/2015
Tavolo per il Protocollo d’intesa firmato dal commissario dell’Autorità Portuale di Trieste Zeno D’Agostino e dal direttore interregionale dell’Agenzia delle Dogane Maurizio Montemagno, alla presenza del direttore nazionale dell’Agenzia delle Dogane Giuseppe Peleggi, del direttore centrale Tecnologie per l’Innovazione dell’Agenzia Teresa Alvaro e della presidente della Regione FVG Debora Serracchiani – Trieste 21/07/2015

21.7.2015 | 18.15 – L’Autorità Portuale di Trieste e la Direzione interregionale Veneto e Friuli Venezia Giulia dell’Agenzia delle Dogane hanno sottoscritto questo pomeriggio un Protocollo d’intesa, firmato dal commissario dell’Ente Portuale Zeno D’Agostino e dal direttore interregionale dell’Agenzia Maurizio Montemagno, alla presenza del direttore nazionale dell’Agenzia delle Dogane Giuseppe Peleggi, del direttore centrale Tecnologie per l’Innovazione dell’Agenzia Teresa Alvaro e della presidente della Regione Debora Serracchiani.

Il documento istituisce una serie di Tavoli tecnici congiunti che andranno ad approfondire le tematiche più stringenti in tema di portualità, in primis la questione del Punto Franco in relazione al quadro normativo italiano e internazionale, ma anche le opportunità dei corridoi doganali, su cui l’Autorità Portuale di Trieste sta predisponendo alcuni progetti, e altre questioni tecniche come il cosiddetto pre-clearing, procedura di sdoganamento delle merci prima ancora che sbarchino dalla nave.

“Il Protocollo crea un importante filo diretto tra l’Autorità Portuale di Trieste e l’Agenzia delle Dogane” ha commentato la presidente Serracchiani. “L’Agenzia è un interlocutore chiave, soprattutto per quanto concerne il Punto Franco, e aver portato il confronto a livello di Direzione interregionale è un fatto estremamente positivo”.

“Per uno scalo che ha la peculiarità del Punto Franco è fondamentale potere avere un rapporto immediato con l’Agenzia” ha aggiunto il commissario D’Agostino. “La Regione ha avuto un ruolo fondamentale nel creare i presupposti per arrivare a questo Protocollo che permetterà di approfondire temi che sono di vitale importanza per il Porto di Trieste”.

spot_img
Avatar
Roberto Toffoluttihttps://www.triesteallnews.it
Giornalista professionista. Redazione Trieste All News

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore