8.4 C
Trieste
giovedì, 8 Dicembre 2022

Elezioni, ‘Niente di preoccupante’ per il premier sloveno Golob

27.09.2022 – 11.09 – Il premier liberale Robert Golob ritiene che il dialogo tra la Slovenia e l’Italia proseguirà come di consueto al di là della vittoria del partito di destra di Fratelli d’Italia alle elezioni ormai concluse. Golob ha ricordato che viviamo nell’Unione Europea, un’unione di liberi ed eguali stati dove è naturale che i governi mutino, esattamente come cambiano in Slovenia.
“Sono convinto che il semplice cambio di direzione di un governo all’interno della UE non possa in alcun modo essere qualcosa di cui dovremmo preoccuparci seriamente, perché l’Unione si basa sugli stessi valori  – quelli dell’ordine del dopoguerra – in cui non c’è spazio per il fascismo”.
Per quanto concerne la minoranza etnica slovena in Italia, Golob si è congratulato per l’elezione della senatrice Tatjana Rojc.
“Forse questa piccola vittoria ci può trasmettere un po’ di ottimismo, anche per la minoranza slovena” ha commentato, sottolineando l’importanza di un dialogo reciproco, anche a livello regionale, e congratulandosi con tutti i vincitori.

[z.s.]

spot_img
Zeno Saracino
Zeno Saracinohttps://www.triesteallnews.it
Giornalista pubblicista. Blog personale: https://zenosaracino.blogspot.com/

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore