30.9 C
Trieste
venerdì, 1 Luglio 2022

Un corso gratuito per le donne straniere a Trieste con il “Progetto italiano attivo”

22.06.2022 – 09.00 – Presentato dall’assessore comunale all’Educazione, Famiglia e Pari Opportunità, Nicole Matteoni, il “Progetto Italiano Attivo. Percorsi di lingua e cittadinanza”.  Una proposta che si rivolge ad una decina di donne straniere, lavoratrici o in cerca di lavoro, che siano in possesso del permesso di soggiorno e con una conoscenza della nostra lingua almeno di livello A1. Presenti all’incontro erano anche la presidente della Casa internazionale delle donne, Patrizia Saina, la tesoriera Adriana Causi e la volontaria Mariam Dires.
Il progetto consiste in un corso gratuito, che prevede due lezioni settimanali di un’ora e mezza in orario serale (ipoteticamente 17.30 – 19.00) e che ha come obiettivo un migliore inserimento nel tessuto cittadino delle partecipanti, l’apprendimento della cultura italiana, la conoscenza attiva del campo professionale, socio-familiare, della realtà istituzionale, economica e sociale, e infine, l’eventuale preparazione a sostenere un esame per la certificazione di competenza linguistico-comunicativa in italiano come L2, di livello A2 o B1. Obiettivo che l’Assessore Matteoni ha ribadito durante la presentazione: “Dare la possibilità a donne straniere, in possesso del permesso di soggiorno e con una conoscenza base della nostra lingua, di migliorare il proprio italiano e studiare le nostre leggi e la nostra cultura. Questo è l’obiettivo di questo nuovo percorso che ho voluto portare avanti grazie alla collaborazione con la Casa internazionale delle donne. È un modello sperimentale, pensato ad hoc per le donne regolarmente presenti sul nostro territorio, che trovano difficoltà ad integrarsi ma che hanno la voglia di far parte della nostra comunità. Credo che questo percorso sia il modo migliore per potersi integrare e diventare nel tempo fieri cittadini italiani” sono state le sue parole durante l’evento.

Le attività si svolgeranno presso la sede dell’Associazione di promozione sociale Casa delle donne di via Pisoni 3 a Trieste sia come lezione frontale sia con esercitazioni individuali e a gruppi; alla conclusione del modulo semestrale, previa la presenza per almeno l’80% delle lezioni, le corsiste riceveranno un attestato di partecipazione con la valutazione del grado di apprendimento raggiunto. Per accedere al corso sarà necessario inviare all’Associazione la domanda di iscrizione (per i recapiti vedasi il sito www.casainternazionaledonnetrieste.org) a quel punto l’Associazione contatterà le richiedenti per fissare un incontro allo scopo di valutare le conoscenze, le competenze linguistiche e le motivazioni. Verrà quindi poi stilata una graduatoria propedeutica all’ammissione. Le domande di iscrizione arrivate fuori tempo o ad attività già iniziata, saranno comunque prese in considerazione con riserva: l’Associazione valuterà caso per caso se e quando sia possibile l’inserimento nel corso. L’affidamento del servizio si concluderà il 31 dicembre 2022. 

[v.l]

spot_img

Ultime notizie

Dello stesso autore