13.6 C
Trieste
lunedì, 3 Ottobre 2022

Pallanuoto, parte oggi la stagione con il fine settimana dedicato alla Coppa

17.09.2021 – Finalmente, dopo una lunga attesa, la stagione 2021/2022 della pallanuoto è pronta a ricominciare, con le quattordici formazioni di Serie A1 maschile che si ritroveranno in vasca oggi (venerdì 17 settembre), domani (sabato 18 settembre) e domenica (19 settembre) per la Coppa Italia, con la disputa dei gironi preliminari dai quali verranno fuori le otto squadre che nei prossimi mesi si giocheranno le Final Eight.

Per essere precisi, in realtà, le formazioni che giocheranno i gironi di Coppa Italia saranno tredici: nei giorni scorsi, infatti, la Roma Nuoto (inserita inizialmente nel girone B, insieme a Posillipo, Anzio Waterpolis e Pro Recco) ha scelto di rinunciare alla competizione. Con la defezione dei giallorossi, i gironi con tre squadre diventano tre anziché due: oltre al girone B, infatti, anche il girone C e il girone A sono composti da tre formazioni, mentre il girone D è ora l’unico a contarne quattro.

Sarà un esordio casalingo per la Pallanuoto Trieste, dal momento che le gare del girone C – in cui gli alabardati sono inseriti insieme a Savona e San Donato Metanopoli – si giocheranno tutte alla piscina “Bruno Bianchi” del capoluogo giuliano. La prima gara si disputerà domani alle 18,30 e vedrà opposte Metanopoli e Savona. Gli alabardati giocheranno invece entrambe le gare domenica: al mattino, alle 9,30, affronteranno Savona, mentre al pomeriggio – alle 17 – se la vedranno con Metanopoli. Tutte le gare in programma nel capoluogo giuliano saranno trasmesse in diretta streaming sulla piattaforma Vimeo, a cura proprio della società alabardata.

Negli altri gironi, i campioni d’Italia in carica dell’AN Brescia, inseriti nel gruppo A (che ospiteranno nell’impianto domestico) affronteranno Salerno e Quinto, mentre nel gruppo B – che giocherà le proprie gare ad Anzio – sono inserite, insieme alla Pro Recco, Anzio Waterpolis e Posillipo. Più compresso il girone D, visto che dovranno giocarsi sei gare: a Siracusa, dove oltre ai padroni di casa dell’Ortigia giocheranno anche Lazio e Telimar, si comincia già oggi (venerdì 17 settembre) alle 18.
E.R.

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore