Scuola: ripresa in sicurezza, digitalizzazione e sostegno alle famiglie nell’assestamento di bilancio

30.07.2021 – 14.50 – “Attraverso l’assestamento di bilancio vengono investite importanti risorse, circa 9 milioni di euro, per la scuola e il lavoro“.
Lo ha dichiarato l’assessore regionale a Lavoro, formazione, istruzione, ricerca, università e famiglia Alessia Rosolen dopo l’approvazione dell’articolo 6 del disegno di legge 141/2021 ovvero l’Assestamento di bilancio per gli anni 2021-2023, in corso di discussione da parte del Consiglio regionale.
Per quanto riguarda la scuola, entrando nello specifico di alcuni provvedimenti, l’assessore ha spiegato che “3 milioni di euro verranno impiegati per far fronte all’eventuale carenza di personale Ata e per garantire il riavvio dell’anno scolastico in presenza e in sicurezza, anche attraverso l’adeguamento degli spazi degli istituti“.

Rosolen ha chiarito che “viene confermata l’attenzione dell’Amministrazione regionale verso il sistema delle scuole paritarie e alle misure per garantire il diritto allo studio. Nello specifico, 105mila euro vengono destinati al contributo forfettario in favore dei nuclei familiari residenti in Friuli Venezia Giulia con studenti frequentanti scuole paritarie primarie e secondarie di primo e secondo grado per l’abbattimento dei costi di iscrizione e di frequenza. Per rendere effettivo il diritto allo studio sono stati destinati 125mila euro per l’erogazione di contributi alle famiglie per contenere i costi sostenuti per il trasporto scolastico e i libri di testo“.

“Infine, sono state stanziate ulteriori risorse, pari a 200mila euro, per la digitalizzazione degli istituti scolastici attraverso l’implementazione degli ambiti di intervento del Programma Scuola Digitale FVG: connettività, strumenti digitali, didattica, formazione, dematerializzazione – ha precisato Rosolen -. Il nostro obiettivo è infatti realizzare scuole innovative e digitalizzate sia per quanto riguarda gli ambienti di apprendimento, sia per quanto concerne i servizi gestionali e amministrativi”.

[n.t.w] [n.n]