Riforma giustizia, Capozzella (M5S): “Noi schierati dalla parte dei cittadini”

30.07.2021 – 18.00 | “Guardiamo subito il lato positivo: Giuseppe Conte ha ridato vigore e credibilità al movimento, schierandosi e schierandolo dalla parte dei cittadini che, si spera, abbiano chiaro dove quella riforma voleva andare a parare”. Lo afferma il consigliere regionale del MoVimento 5 Stelle, Mauro Capozzella, in merito alla riforma della giustizia.

“Ho letto commenti delusi da parte di iscritti e simpatizzanti M5S, per non essersi astenuti o addirittura aver abbandonato questo Governo – continua il consigliere -. No, a mio modesto parere, pur non avendo ottenuto tutto quello che voleva sulla giustizia, il MoVimento ha fatto capire di esserci e di rappresentare, sempre più, le istanze degli italiani e non di quell’oligarchia che gioca sui media e colloca i propri frontman nei posti strategici, vestendoli con abiti di improbabili salvatori della Patria”.

“In gioco ci sono i miliardi europei ed è bene che il MoVimento 5 Stelle resti nella stanza dei bottoni a fare la guardia – conclude Capozzella -, affinchè di quei fondi possano fruire gli italiani e non i soliti noti”.
C.S. Mauro Capozzella (M5S)