Il Porto Vecchio si fa teatro: la storia del Waterfront al Magazzino 26

30.07.2021 – 12.39 – Raccontare il Porto di Trieste insieme a quello di Monfalcone costituisce un elemento chiave per far conoscere la storia della città e la sua posizione nel panorama geopolitico del passato, del presente e del futuro. Il Porto con i suoi 300 anni di Storia e la sua attuale e vivace attività risulta un bacino ricco di storie marinare, di vicende storiche, di sensazioni poetiche, di suggestioni rispetto all’architettura e all’urbanistica con le quali costruire delle situazioni spettacolari e dei percorsi esperienziali, unici e ricchi di stimoli.
Il progetto si articola in due fasi: uno spettacolo multimediale immersivo “WATERFRONT Storie di uomini, di porti e di città” e una serie di momenti narrativi e spettacolari in collaborazione con l’Associazione Stazione Rogers e l’Università degli Studi di Trieste.
Lunedì 9 e martedì 10 agosto, alle 21, alla Sala “Lelio Luttazzi” nel Magazzino 26 del Porto Vecchio di Trieste sarà presentato lo spettacolo “WATERFRONT Storie di uomini, di porti e di città”.
Uno spettacolo multimediale che, attraverso gli occhi della telecamera con l’uso della tecnica di ripresa a 360°, fa entrare lo spettatore nel vivo dell’odierna attività del Porto Nuovo con i più recenti progetti di ampliamento come: la piattaforma logistica, il Molo VIII e l’estensione al Porto di Monfalcone. Alle proiezioni del Porto Nuovo si alternano inediti filmati dell’archivio Venier e della Cineteca di Gemona con fotografie d’archivio dell’Autorità portuale e della Fototeca del Comune di Trieste. Si ripercorrono i punti salienti dei 300 anni di storia della portualità dell’Alto Adriatico, mentre si dipana il racconto a due voci dell’evoluzione della città e si narrano le vicende dei lavoratori e dei personaggi che hanno fatto grande Trieste e il suo porto.

I biglietti saranno disponibili in prevendita online su www.vivaticket.com.
Inoltre è possibile effettuare una prenotazione telefonando allo 040365119 (lunedì-venerdì / 9.00-17.00) o scrivendo a [email protected]. Riduzioni per le Associazioni convenzionate tra cui i soci Coop.
In collaborazione con l’Università di Trieste e l’associazione Stazione E.N. Rogers, particolarmente attenta ai temi inerenti l’architettura e la città, saranno organizzati dei momenti narrativi e spettacolari in cui un attore e degli esperti in materia racconteranno la storia dei luoghi, affrontando i temi della sostenibilità ambientale e della portualità.
Gli eventi, a cura di Laura Forcessini con la responsabilità scientifica del prof. arch. Giovanni Fraziano, ordinario di progettazione architettonica e urbana, nonché presidente dell’associazione Stazione E.N. Rogers, saranno proposti in stretta collaborazione con l’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Orientale e con Coop Alleanza 3.0. A Stazione E.N. Rogers, tra questi anche una degustazione di prodotti del territorio a marchio Coop.

[i.v.]