20.6 C
Trieste
venerdì, 30 Settembre 2022

Sanità, Liguori (Citt): “Riattivazione PPI è una priorità”

24.06.2021 – 16.00 | “Attività come quelle del Punto di primo intervento (Ppi) non possono andare in coda. Dalla riforma sanitaria firmata Fasola, che risale al 1994, si sono verificati tagli e i servizi ospedalieri sono stati progressivamente accentrati negli hub, spingendo la popolazione a muoversi verso i grandi ospedali anche per prestazioni non di alta specialità. E’ ora di rivedere l’agenda delle priorità, cominciando anche dalla riattivazione dei Ppi, richiesta da tempo e a gran voce dalle stesse comunità”.

Non è soddisfatta, la consigliera regionale dei Cittadini Simona Liguori, della risposta ricevuta all’interrogazione in cui chiedeva tempistiche e futuro dei Punti di primo intervento di Gemona e Cividale: “La Giunta regionale non è ancora in grado di definire la data della loro riapertura”.

“Posto che il numero dei contagi e decessi è sensibilmente diminuito e la situazione emergenziale sembra aver ridotto il suo impatto – riflette la consigliera – crediamo che, consci dell’impegno del personale sanitario nella campagna vaccinale, questo miglioramento debba consentire un cauto ripristino delle attività all’interno degli ospedali. I cittadini, a questo punto, hanno bisogno di risposte certe sulla riapertura del servizio”.
C.S. Simona Liguori (Citt).

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore