Margherita Hack, il tributo di Google a 99 anni dalla nascita

12.06.2021 – 12:30 – L’azienda statunitense dei servizi online nonchè leader dei motori di ricerca Google, ha dedicato quest’oggi un “Doodle” all’astrofisica fiorentina, ma triestina d’adozione, Margherita Hack come tributo per il suo 99esimo compleanno. L’intestazione odierna del sito californiano, infatti, ritrae la Hack con l’asteroide a lei dedicato e un gattino. Astrofisica, accademica, divulgatrice scientifica e attivista Margherita Hack, nacque a Firenze il 12 Giugno 1922 e scomparve a Trieste il 29 Giugno 2013. Nella sua vita ha anche difeso i diritti civili sostenendo in maniera aperta cause come quelle in favore della protezione degli animali e dell’uguaglianza tra esseri umani. Nel 1964, trasferitasi a Trieste, diventerà la prima donna italiana ad ottenere una cattedra all’Università del capoluogo giuliano, nonchè la prima donna a dirigere l’Osservatorio Astronomico di Trieste, portando quest’ultimo a ottenere fama mondiale. Nel corso della sua carriera ha ricevuto una serie di importanti e prestigiosi riconoscimenti, come il titolo di Cavaliere di Gran Croce conferitole dal Governo in occasione del suo 90esimo compleanno o l’intitolazione a suo nome dell’Asteroide 8558, il quale orbita tra Marte e Giove.