18.7 C
Trieste
giovedì, 26 Maggio 2022

Trieste, Guardia Costiera, arruolata la prima auto pattuglia a zero emissioni

27.04.2021 – 08:00 – Lo scorso Mercoledì 21 Aprile, presso la sede capitolina del Ministero della Transizione Ecologica, è stata consegnata da parte di Nissan una flotta di 50 autovetture modello Leaf a propulsione 100% elettrica destinate ad entrare a far parte del parco auto delle più importanti stazioni di capitaneria di porto della nostra penisola tra le quali figurano anche 31 aree marine protette, quali il Parco del Castello di Miramare a Trieste, Favignana, La Maddalena, Portofino e le Isole Tremiti.

Alla cerimonia di consegna hanno preso parte l’Ammiraglio Aurelio Caligiore, Capo Reparto Ambientale Marino – Corpo delle Capitanerie di porto-Guardia Costiera, Renato Grimaldi, Capo Dipartimento per il personale, la natura, il territorio e il Mediterraneo del Ministero della Transizione Ecologica, l’Ammiraglio Giovanni Pettorino, Comandante Generale del Corpo delle Capitanerie di porto-Guardia Costiera, l’On.le Ilaria Fontana, Sottosegretaria di Stato al Ministero della Transizione Ecologica, l’On.le Vannia Gava, Sottosegretaria di Stato al Ministero della Transizione Ecologica e Luisa Di Vita, Direttore Comunicazione di Nissan Italia.

Il commento di Marco Toro, Presidente e Amministratore Delegato di Nissan Italia:

“Il nostro marchio ha una lunga esperienza nel mondo della mobilità elettrica e Leaf, in virtù delle zero emissioni e delle tecnologie avanzate di cui è dotata, è il veicolo ideale per supportare le attività del Corpo delle Capitanerie di Porto a salvaguardia delle aree marine protette. Questo modello, – ha concluso l’A.D. per l’Italia di Nissan – è la nostra icona di sostenibilità con gia dieci anni di storia, a cui a breve si aggiungerà anche Ariya, il nostro primo crossover coupé 100% elettrico”.

Lo scorso 28 Novembre 2020, 104 esemplari di Nissan Leaf erano stati consegnati da parte della casa di Yokohama all’Arma dei Carabinieri diventanto così la prima automobile elettrica ad arruolarsi nella Benemerita. La vettura è attualmente impegnata nel pattugliamento dei Parchi Nazionali, delle aree protette e delle Riserve Naturali Statali di tutto il territorio italiano.

spot_img

Ultime notizie

Dello stesso autore