Grand Hotel Duchi d’Aosta pronto a rifarsi il look, rimarrà chiuso fino a primavera

19.10.2020 – 15:20 – Il Grand Hotel Duchi d’Aosta di Piazza Unità 2/1 è pronto a rifarsi il look per ambire al raggiungimento della 5a stella. Nel mese di Novembre 2020, infatti, l’edificio chiuderà al pubblico fino alla prossima primavera per sottoporsi a diversi interventi di riqualificazione interna, utili ad adeguarsi agli standard richiesti per raggiungere l’ambita classificazione. L’Hotel che si affaccia sulla Piazza sul mare più grande d’Europa, a fine Luglio era passato nelle mani dell’imprenditore veneto Alfredo Rubino. Quest’ultimo si è dichiarato deciso a puntare in alto; i suoi investimenti nel capoluogo giuliano sono piuttosto ingenti. Oltre al Grand Hotel Rubino ha rilevato anche Villa Hausbrandt e la proprietà di diversi immobili nella Baia di Portopiccolo-Sistiana.

Il commento dell’Amministratore, Alex Benvenuti:

L’amministratore della società e manager della struttura Alex Benvenuti, ha rilasciato al quotidiano locale ”Il Piccolo” alcune dichiarazioni circa i lavori che la sua azienda si accinge ad intraprendere: ‘’Chiuderemo il Grand Hotel per fare investimenti, riqualificarlo e farlo tornare più bello di prima. L’albergo resterà chiuso fino a Marzo 2021; poi, riaprirà in occasione della Santa Pasqua. Chiuderà le serrande anche il ristorante stellato ‘’Harry’s Piccolo’’, ma solo dal primo al 25 Novembre, per ordinarie operazioni di manutenzione e piccoli interventi migliorativi’’.