15.9 C
Trieste
martedì, 4 Ottobre 2022

Trieste-Tarvisio: un gemellaggio dalle Alpi all’Adriatico per rivitalizzare il turismo

22.08.2020 – 14.31 – Una volta, tanto tempo fa, si parlava di Trento-Trieste. Adesso il capoluogo giuliano punta a una città di montagna più vicina nel tempo e nello spazio: Tarvisio. D’altronde non si tratta di alleanze irredentiste stavolta, né di lotte nazionali, ma di turismo: Trieste si è ufficialmente gemellata con Tarvisio per una maggiore sinergia in campo economico. Dal mare alla montagna, dai picchi innevati delle Alpi alle acque del Pedocin.
Lo scambio mira esplicitamente a portare a Tarvisio i turisti che soggiornano uno o due giorni a Trieste, onde cercare di aumentare quella famosa “permanenza” in regione che rimane il suo punto debole, caratteristica di un luogo che più che meta turistica, è destinazione d’attraversare diretti a Venezia o altrove.
Il gemellaggio mira in particolare ad attirare i turisti in arrivo dalle navi da crociera a settembre, con Msc e Costa; confidando nella bellezza del Valcanale o per chi invece risiede a Tarvisio attirandoli con le bellezze storiche, architettoniche e balneari di Trieste.

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore