21 C
Trieste
venerdì, 12 Agosto 2022

USA-Italia, l’Ambasciata finanzia progetti per risollevare l’economia

26.03.2020 – 9.24 – La Missione Diplomatica USA in Italia stanzia ogni anno tot fondi per supportare un progetto che possa rafforzare i legami tra gli Stati Uniti e il Bel Paese. I progetti possono essere proposti dagli “Alumni“, ovvero da ex studenti italiani che abbiano svolto un programma di scambio finanziato dal governo americano. Tra le proposte degli Alumni l’Ambasciata ne seleziona un paio che vengono così finanziati; solitamente si tratta di argomenti progressisti nel mondo dell’imprenditoria o di progetti volti a rafforzare le relazioni tra i due paesi.
L’anno scorso, ad esempio, era risultata vincitrice Lisa Di Sevo con “She tech Italy startup success factors bootcamp“, progetto incentrato sulle donne imprenditrici nelle start up.
Considerando la pandemia che imperversa in Italia, la Missione americana ha scelto di devolvere i fondi stanziati per combattere il Coronavirus e risollevare l’economia del paese nella fase successiva a questo “lockdown”.
Verranno pertanto preferiti i progetti che possano supportare l’Italia nella fase successiva alla crisi epidemica, quando sarà necessario ricostruire il paese.

L’Ambasciata USA di Roma ha comunicato che verranno selezionati progetti afferenti a:
• Hackathons
• Competizioni per piani di business
• Campagne per la consapevolezza pubblica sui rischi del Covid-19
Analisi socio-economiche con misure concrete capaci di risollevare l’economia italiana dopo la crisi
• Innovazioni tecnologiche

Verranno comunque selezionati anche tematiche relative agli Stati Uniti, tra i quali:
• L’emancipazione della donna – prosperità, pace, sicurezza
• Progetti contro la violenza domestica
• La diplomazia attraverso lo sport
• Innovazione e imprenditoria
• Protezione ambientale
• Cybersicurezza e costruire una rete 5G
• Combattere il cyberbullismo
• Arte e cultura
• Il patrimonio culturale come chiave per lo sviluppo economico
• Combattere la disinformazione
• Rafforzare le relazioni transatlantiche USA-Italia

La scelta dell’Ambasciata riflette un diverso corso d’azione rispetto a altre nazioni intervenute in soccorso all’Italia: invece che fornire direttamente l’equipaggiamento o le tecnologie necessarie, si preferisce fornire gli strumenti. È un modo certo meno paternalista di altri stati; ma d’altronde sorvola sull’emergenza sanitaria sulla quale invece agiscono i cinesi, con donazioni forse propagandistiche, ma pur sempre reali e tangibili.

Fonti: Ambasciata e Consolati degli Stati Uniti d’America in Italia, Alumni Small Grant Program 2020

spot_img
Avatar
Zeno Saracinohttps://www.triesteallnews.it
Giornalista pubblicista. Blog personale: https://zenosaracino.blogspot.com/

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore