14.1 C
Trieste
domenica, 2 Ottobre 2022

Coronavirus, Slovenia vieta gli eventi “indoor” con 500 o più persone

08.03.2020 – 15.00 – Mentre balzano da 4 a 12 i casi positivi al Covid-19 in Slovenia, il Ministro della Salute Aleš Šabeder ha reagito vietando tutti gli eventi pubblici “interni” che coinvolgano cinquecento o più persone. Il divieto è entrato in vigore già ieri, 7 marzo 2020, ore 19. La direttrice del National Public Health Institute, Nina Pirnat, ha preso questa decisione a seguito dell’aumento di rischio di trasmissione del Coronavirus. Il Ministro della Salute ha inoltre consigliato di annullare gli eventi minori, anche se la scelta rimane agli organizzatori.
A proposito invece di proiezioni di film al cinema e feste di ballo, Šabeder ha consigliato, durante lo show “POP TV” di ieri sera, di considerare se davvero non sono eventi rinviabili e preferibilmente di annullarli.
Šabeder è consapevole del danno economico e finanziario, “ma al momento è la salute delle persone che conta maggiormente“. Una decisione sulla quale si è dichiarato d’accordo anche il Ministro dell’Economia, Zdravko Počivalšek.

Fonte: Total Slovenia News, Coronavirus & Slovenia: Ban on Large Indoor Public Events as 12 Cases Found

spot_img
Avatar
Zeno Saracinohttps://www.triesteallnews.it
Giornalista pubblicista. Blog personale: https://zenosaracino.blogspot.com/

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore