14.3 C
Trieste
sabato, 26 Novembre 2022

Identificato dopo un tentato furto. Era evaso dai domiciliari

14.06.2019 | 14.30Tenta di rubare il borsello ad un ambulante, ma l’uomo se ne accorge e il ladro si da alla fuga, l’esercente a quel punto allertata le Forze dell’Ordine e sul posto intervengono i Carabinieri che hanno avviano immediatamente le ricerche del soggetto. L’episodio è avvenuto nelle prime ore del mattino di sabato 8 giugno, al mercato settimanale di Piazza Foraggi; le ricerche dei Militari dell’Arma hanno portato ben presto all’individuazione dell’uomo corrispondente alla descrizione fornita dall’ambulante, a poca distanza dal mercato stesso.

I Carabinieri hanno così fermato e identificato il 25enne, scoprendo che il giovane era sottoposto agli arresti domiciliari da cui era evaso, ma una volta riaccompagnato a casa per sottoporlo nuovamente alla restrizione, durante il controllo dell’abitazione si sono accorti che l’uomo si era allacciato abusivamente ai contatori dell’energia elettrica dello stabile. Difronte alla nuova situazione emersa i Militari della Sezione Operativa della Compagnia di via Hermet hanno tratto in arresto in flagranza di reato l’uomo, originario dell’Argentina, e al termine delle formalità di rito è stato accompagnato presso il carcere del Coroneo, a disposizione della Procura della Repubblica di Trieste.

Il 25enne è accusato di evasione, tentato furto aggravato e furto aggravato di energia elettrica, l’arresto è stato convalidato dal Giudice per le indagini preliminari, martedì 11 giugno, con contestuale custodia cautelare in carcere.

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore