19.3 C
Trieste
lunedì, 3 Ottobre 2022

Migranti, tra venti e quaranta persone fermate in zona Rio Ospo

29.04.2019 – 15.56 – Tra venti e quaranta migranti, visti muoversi lungo la strada statale in direzione del centro commerciale Free Time di Montedoro, sono stati fermati dalla Polizia nella zona del Rio Ospo e di Muggia.

Recente lo scambio fra la deputata del PD, Debora Serracchiani, e il Ministro dell’Interno, Matteo Salvini; continuano gli spostamenti attraverso la “nuova rotta balcanica” attraverso la Slovenia, una via che gli stranieri – si tratta, in maniera preponderante, di migranti economici – hanno ripreso a percorrere dopo la chiusura della vecchia tratta. Come già accaduto di recente sia nelle zona di Trieste che in quella di Gorizia, anche questa volta gli irregolari, che hanno iniziato a spostarsi in gruppi più nutriti rispetto al passato, sono stati segnalati dai cittadini e dagli automobilisti e successivamente bloccati. La Slovenia, in questo periodo, ha rafforzato i controlli, e la Polizia di Stato italiana attraverso le sue rappresentanze sindacali ha sottolineato la necessità di maggiore organico, con più uomini e mezzi, proprio per il controllo delle aree di confine. Per quanto riguarda il gruppo bloccato oggi, allo stato attuale sono state identificate 19 persone provenienti dal Pakistan.

[foto di repertorio]

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore