19.5 C
Trieste
lunedì, 15 Agosto 2022

Ronchi dei Legionari: Arriva il colosso dei voli di lusso Sky Valet.

19.04.2019 | 20.15 – Da oggi, l’aeroporto di Ronchi dei Legionari, sarà il punto di riferimento, nel nord-est Italia, per i voli di lusso della compagnia aerea francese, Sky Valet.
Il gruppo transalpino, con sede in costa azzurra, è tra i leader europei nel settore dell’aviazione privata e nel campo dell’aviazione d’affari.

Grazie all’accordo, siglato con Trieste Airport, Sky Valet potrà espandere le sue attività verso l’adriatico; coinvolgendo una tipologia di clientela (Business ed Extra-Lusso), in costante aumento, soprattutto nei territori balcanici.

Sky Valet, infatti, ha rapporti di collaborazione con altri 28 scali aeroportuali come i francesi di ‘’Cannes, St.Tropez, Parigi-Le Bourget’’, gli spagnoli di ‘’Maiorca, Ibiza e Madrid’’, e i portoghesi di ‘’Lisbona’’ e ‘’Madeira’’.

Risvolti economici:

Il business dei voli privati e di lusso, opera in un settore in costante sviluppo ed espansione; soprattutto in Europa, continente in cui, nel solo 2018, hanno sorvolato oltre 7.000 jet privati diversi con una richiesta del +4,4% rispetto al 2017.

Con oltre 900 compagnie attive in questo campo, il vecchio continente è il secondo mercato mondiale per l’acquisto di aerei Jet, con un valore di circa 18,6 trilioni di Euro.

Nella nostra penisola, sono ben 17 le compagnie operanti in questo settore con un giro di affari che ammonta a quasi 200 milioni di euro l’anno ed oltre 1500 clienti, appartenenti al mondo della finanza, dell’imprenditoria privata ma anche del cinema e dello sport.

Il rinnovamento sta dando i suoi frutti…

Gli ambienti e le infrastrutture dell’aeroporto di Ronchi dei Legionari, recentemente rinnovate ed ampliate, stanno permettendo l’arrivo in regione di quella esigente tipologia di clientela che viaggia solo in presenza di un servizio aereo ad personam e, grazie all’accordo con Sky Valet, l’aeroporto giuliano riuscirà, nei prossimi anni, ad offrire anche un servizio di transfer elicotteristici e di hangeraggio grazie ad una collaborazione con la locale ‘’Elifriulia’’.

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore