Bora: otto persone soccorse in golfo dalla Guardia Costiera

22.10.2018 – 14.43 – L’arrivo della Bora autunnale, ha sorpreso diverse imbarcazioni nella giornata di ieri. In particolare le raffiche, che si sono intensificate verso le ore 13.00-13.30 raggiungendo picchi di 75 km/h, hanno richiesto l’intervento della Guardia Costiera, che ha eseguito in totale tre operazioni di soccorso, traendo in salvo otto persone.

Il primo intervento, avvenuto alla foce del Timavo da parte della Guardia Costiera di Monfalcone, è risultato essere anche quello più impegnativo. Alcuni giovani facenti parte della squadra agonistica di una società nautica del Villaggio del Pescatore, si trovavo in mare da alcune ore per il consueto allenamento quando, le violente raffiche che hanno sorpreso i giovani atleti, hanno causato la rottura dell’albero di un laser. La situazione è poi peggiorata quando due compagni di squadra, nel tentativo di soccorrere i giovani a bordo dell’imbarcazione sono caduti in mare a causa del rovesciamento della loro barca. Fortunatamente gli allenatori che seguivano i ragazzi a bordo di un gommone, hanno immediatamente contattato la Guardia Costiera, che è prontamente intervenuta accompagnando a terra i ragazzi.

Un secondo intervento è stato poi effettuato nei pressi del porto di Trieste dove un gozzo a motore sorpreso dalle raffiche di Bora mentre rientrava verso la zona della Sacchetta, si è trovato in difficoltà ed è stato rimorchiato e riportato a riva grazie all’intervento di un’imbarcazione del gruppo locale di ormeggiatori, che ha effettuato in sicurezza l’operazione.

Infine l’ultimo intervento di soccorso è avvenuto nei pressi di Grado dove la Guardia Costiera ha prestato soccorso ad un’imbarcazione a vela di nove metri, che si era incagliata a poche centinaia di metri dalla marina di porto S. Vito, sorpresa anch’essa dalle forti raffiche di vento e da un’improvvisa grandinata. A bordo si trovavano in tutto cinque persone, due anziani e tre bambini, che sono state tratte in salvo dalla Guardia Costiera di Grado.