22.1 C
Trieste
domenica, 2 Ottobre 2022

minacce, lesioni personali e resistenza a pubblico ufficiale: la Polizia denuncia un triestino di 21 anni

17.9.2014 | 21.54 – Nella tarda serata di ieri personale la Polizia ha denunciato per minacce, lesioni personali e resistenza a pubblico ufficiale un triestino, R.B., nato nel 1983. Entrato in un locale in Campo San Giacomo, era stato minacciato e ingiuriato da un cittadino straniero. Il gestore li ha divisi prima che la situazione degenerasse.

Lo straniero si è allontanato, mentre R.B. lo ha spinto facendolo cadere a terra e lo ha minacciato tenendo una bottiglia di birra in mano. Un avventore ha telefonato al 113 ed è giunto sul posto un equipaggio della Squadra Volante della Questura. Gli agenti hanno cercato di ricostruire la vicenda e identificare gli autori. Alla loro vista un uomo ha iniziato a scappare ed è iniziato un inseguimento a piedi. Dopo un po’, stremato, l’uomo si è fermato. Raggiunto dai poliziotti, il giovane si rifiutato di fornire un documento.

Nel tentativo di fuggire si è scagliato contro gli operatori e li ha spinti; ne è sorta una colluttazione e un agente ha riportato alcune contusioni guaribili in cinque giorni. Accompagnato in Questura, dopo le formalità di rito, R.B., che è stato trovato in possesso di alcune foglie essicate e di un pezzo di materiale stupefacente (il tutto è stato posto sotto il vincolo del sequestro amministrativo), è stato denunciato.

spot_img
Avatar
Roberto Toffoluttihttps://www.triesteallnews.it
Giornalista professionista. Redazione Trieste All News

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore