18.6 C
Trieste
venerdì, 30 Settembre 2022

Memoria, 67 anni fa la strage di via Imbriani

COMMEMORAZIONE Messa domani, sabato 5 maggio, alle 10 per ricordare Carlo Murra, Graziano Novelli, Mirano Sancin e Claudio Burla 

4.5.2012 | 12.11 – Sono passati 67 anni da quella mattina del 5 maggio in cui Trieste si macchiò di sangue; l’armata titina (nella foto Tito, il primo a destra, con Stalin e Molotov) sparò su uomini e donne che manifestavano per l’Italia uccidendo Carlo Murra, Graziano Novelli, Mirano Sancin e Claudio Burla, un ragazzo di appena 21 anni. Numerosi i feriti che vennero immediatamente ricoverati all’Ospedale Maggiore di Trieste.

Domani sabato 5 maggio verrà celebrata alle 10 nella Chiesa del Rosario di Piazza Vecchia la Santa Messa di suffragio in memoria dei caduti, medaglia d’oro al merito civile, alla quale parteciperà anche il sindaco Roberto Cosolini. Quest’anno, a causa dei lavori di ristrutturazione dell’edificio di via Imbriani dove nel 1947 venne posta una targa in memoria delle vittime, non sarà possibile la consueta deposizione delle corone.

Daniela Mosetti 

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore