11.4 C
Trieste
lunedì, 5 Dicembre 2022

Via Udine, aggredisce e colpisce con una spranga

Arrestato un serbo di 63 anni venuto alle mani per futili motivi

20.1.2012 | 12.20 – Nel pomeriggio di ieri, agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Trieste è intervenuto presso il Centro Diurno in via Udine per la segnalazione di una lite tra due cittadini stranieri.

 

Giunti sul posto gli operatori hanno constatato che i due uomini erano venuti alle mani per futili motivi ed entrambi presentavano segni e gonfiori al volto.
In particolare uno di essi ha detto di essere stato aggredito e colpito con una spranga di ferro dall’altro uomo, successivamente identificato per T. A., cittadino serbo di anni 63, che è risultato avere a suo carico un provvedimento di carcerazione di due mesi e dieci giorni di reclusione emesso dalla procura di Venezia.
L’uomo è stato arrestato e denunciato per lesioni per poi essere portato alla Casa Circondariale.

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore