9.7 C
Trieste
mercoledì, 7 Dicembre 2022

San Martino, a Servola musica e specialità del territorio

11.11.2022 – 11.24 – Sarà una giornata all’insegna dell’allegria quella che vedrà protagonista oggi il rione di Servola dove domani si festeggerà San Martino. La ricorrenza, alla pari di quanto accade in tutti i paesi dell’area cristiana, vuole rievocare quel senso di solidarietà e carità trasmesso dal Santo originario di Tours. E in sintonia con i suoi precetti anche Servola e l’intera settima circoscrizione vedrà allestito un pomeriggio e una sera all’insegna della condivisione e dell’allegria in coordinazione fra commercianti e cittadini, il tutto organizzato dal parlamentino locale. Per l’occasione rimarranno aperti fino a tarda sera i locali e i circoli del borgo, grazie al supporto dell’associazione Falisca. Sono 15 infatti i bar e ristoranti che hanno aderito e che proporranno le specialità del territorio, il tutto accompagnato dalle note della banda Refolo. “A questa iniziativa hanno contribuito anche le scuole del rione – ha specificato la presidente della stima circoscrizione Laura Palutan – con la decorazione dei locali in modo da rallegrare un borgo che negli ultimi anni sta rinascendo”.
Non solo San Martino, però: le iniziative novembrine della settima circoscrizione proseguiranno domenica, con la partecipazione dei ragazzi dell’associazione “Oltre quella sedia” alla manifestazione denominata “Amico Sidecar”. Si tratta di un piccolo viaggio attraverso le vie della periferia est della città con partenza alle 9.30 dalla sede del Moto Club Trieste in piazza XXV Aprile a Borgo San Sergio. L’iniziativa, accolta favorevolmente dal Motoclub, nasce da una richiesta dell’amministrazione della Circoscrizione e vuole essere un segno tangibile del legame e del dialogo tra la grande passione motociclistica cittadina e le realtà del territorio.

g.p

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore