8.4 C
Trieste
venerdì, 9 Dicembre 2022

A Trieste arriva la nuova edizione di ‘Sette Spose per Sette Fratelli’ con Diana Del Bufalo e Baz

18.11.2022 – 13.05 – Dal oggi 18 novembre a domenica 20 novembre andrà in scena al Politeama Rossetti il celebre musical di Lawrence Kasha & David Landay con musica di Gene De Paul e liriche di Johnny Mercer nella nuova edizione prodotta dalla PDF Entertainment, da Roma City Musical e da Art Village, con la regia e le coreografie di Luciano Cannito.
Il grande classico del repertorio del teatro musicale, diventato anche un famosissimo ed intramontabile film che ogni anno ci fa compagnia durante le vacanze di Natale, è uno spettacolo romantico e divertente che ha ispirato fin dalla prima edizione vari numerose versioni teatrali e musicali e che trova in questa versione un valore aggiunto nella direzione musicale di Peppe Vessicchio.

Protagonisti dello show sono gli attori, cantanti e conduttori televisivi Diana Del Bufalo Marco Bazzoni (in arte BAZ), accompagnati da un energico gruppo di 22 interpreti fra danzatori, cantanti ed attori che si presentano sul palco attraverso irresistibili numeri di danza, alle accattivanti scenografie di Italo Grassi ed ai meravigliosi costumi progettati e creati da Silvia Aymonino secondo i canoni estetici e spettacolari di Broadway e del West End, proiettando in un battibaleno lo spettatore nell’Oregon del 1860.

La trama narra la storia dei sette fratelli Pontipee che vivono in una fattoria sperduta fra le montagne. Adamo, il primogenito della nutrita schiera, conosce Milly (la cameriera della locanda del villaggio) e scatta il colpo di fulmine e il matrimonio diventa realtà! Una volta entrata nella nuova casa, però, la ragazza scopre suo malgrado di doversi occupare non soltanto del marito ma anche dei suoi rozzi e selvaggi fratelli e l’unico modo per “sistemarli” è sarà quello di accasarli tutti…

Lo spettacolo, dopo questo weekend a Trieste, sarà presentato a Torino dal 14 al 18 dicembre, Firenze dal 29 dicembre a 4 gennaio ed a Bologna dal 6 all’8 gennaio.
I prezzi dei biglietti vanno dai 49 € in Platea A-B ai 18 € in Loggione e si possono acquistare alla cassa del teatro e sui circuiti Vivaticket e Ticketone.

n.v.

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore