9 C
Trieste
domenica, 4 Dicembre 2022

Barcolana Nuota, in 12 minuti e 27 secondi Urbani fa il bis

03.10.2022 – 10:50 – Si è svolta nella giornata di ieri, Domenica 2 Ottobre 2022, nel Bacino San Giusto, a Trieste, la 7a edizione di “Barcolana Nuota”, competizione natatoria di fondo, organizzata da Barcolana e Triestina Nuoto, inserita nell’ambito degli eventi collaterali alla 54a edizione della Barcolana, la regata velica più grande del mondo. Quest’anno, la manifestazione si è svolta con un nuovo percorso con partenza ed arrivo fissati presso il Molo IV ed una spettacolare virata dinanzi alla Scala Reale, sulle Rive di Trieste. Sono stati 240 gli atleti che si sono cimentati in questa insolita quanto affascinante manifestazione. All’evento ha preso parte anche una delegazione del Gruppo Sportivo Paralimpico del Ministero della Difesa composto da atleti militari con disabilità conseguenti ad eventi traumatici verificatisi in servizio. A guidarli, l’ex comandante della capitaneria di Porto di Trieste, Contrammiraglio Luca Sancilio, oggi Vice capo del V reparto dello Stato Maggiore della Difesa. In acqua a Trieste con comandante Sancilio, il Colonnello Roberto Como, medaglia d’oro al valore dell’esercito, Jacopo Maria Curzi, Raffaele Di Luca, Massimiliano Riccio, Michele Ricciardi, Giuseppe Spatola, e Adriano Vena. A triofnare quest’anno è stato Marco Urbani il quale, dopo aver vinto l’edizione dello scorso anno è salito sul gradino più alto del podio anche nel 2022. L’atleta del “Circolo Tommasi Trieste” è un grande affezionato della Barcolana Nuota: oltre ai due primi posti, infatti, vanta anche due secondi posti nel 2018 e 2019, a conferma della sua passione per questo evento. Ha nuotato a 4,8 km/h e ha percorso la distanza in 12 minuti e 27 secondi, staccando di circa trenta secondi Pietro Martin (Gymnasium Pordenone), secondo assoluto al fotofinish con Nicolas Romanello della Pallanuoto Trieste, classificatosi al terzo posto. Sempre nella classifica assoluta, prima donna è Sara Rummolo della Pallanuoto Trieste, undicesima assoluta a 4,5 km/h e percorso netto in 13 minuti e 14’’. Sul podio femminile anche Rita Muretto (CS Plebiscito Padova And) ed Elena Savian (Gymnasium Pordenone).

“Una splendida edizione della Barcolana Nuota – ha dichiarato Mitja Gialuz, presidente SVBG – con il ritorno al briefing al Molo IV, la partenza tutti assieme e una nuotata entusiasmante di un chilometro. Siamo stati inoltre onorati dalla presenza del Gruppo Sportivo paralimpico del Ministero della Difesa con sette atleti e il Contrammiraglio  Sancilio.”

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore