6.1 C
Trieste
martedì, 29 Novembre 2022

Ambiente, Moretti (PD) “Giunta ritiri nomina vicedirettore Direzione centrale”

05.10.2022 – 19.30 – «La linearità e la trasparenza nelle procedure di nomina di dirigenti dell’amministrazione regionale, in un ambito fiduciario, vanno sempre garantite, soprattutto se riguardano soggetti esterni all’amministrazione. Per questo chiediamo che la Giunta ritiri, in autotutela, la recente nomina a vicedirettore della direzione centrale per la Difesa dell’ambiente, di Antonio Pisapia (tenente colonnello dei Carabinieri, già a capo dei Nas di Udine dal 2008 al 2016, comandante del nucleo investigativo prima a Ravenna e poi a Trieste), fatta senza alcun avviso pubblico, e si avvii una selezione pubblica». A chiederlo, attraverso un’interrogazione alla giunta regionale è il capogruppo del Pd in Consiglio regionale, Diego Moretti.

«Mi chiedo se la Giunta Fedriga-Scoccimarro, in un settore nel quale l’esecutivo regionale è oggettivamente carente e povero di idee, abbia bisogno forse, anziché di “guardiani” (ricordo che la competenza sul Noava è passata dal 1° settembre in capo alla stessa direzione Ambiente), di persone che affianchino l’assessore nella visione complessiva di un tema che riguarda il futuro di tutti noi. Lasciano infine perplessi, di questa nomina, altre tre questioni: nel sito “amministrazione trasparente” della Regione, a distanza di una settimana dalla nomina, non è ancora pubblicato il curriculum vitae del neo-vicedirettore, sfugge quale sia l’esperienza professionale in campo ambientale (nel corso della sua carriera di ufficiale si è occupato di sicurezza alimentare), e risulta che la laurea sia di 1° livello (triennale) in Scienze dell’amministrazione quando il titolo richiesto per ricoprire cariche dirigenziali riguardi la laurea quinquennale e un esperienza in campo ambientale almeno biennale. Perché si è proceduto in tale modo? Mancavano risorse interne o esterne idonee a ricoprire tale ruolo?».
[c.s.]

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore