25.7 C
Trieste
martedì, 28 Giugno 2022

Pallacanestro Trieste, Massimo Maffezzoli è il nuovo Assistant Coach

22.06.2022 – 16:30 – La Pallacanestro Trieste 2004 ha reso noto attraverso i suoi canali social ufficiali che nelle scorse ore ha ingaggiato il suo nuovo Assistant Coach. Stiamo parlando del 46enne veronese, Massimo Maffezzoli. Laureato in legge, ha cominciato ad allenare nel 1997 nel Settore Giovanile della Scaligera Basket Verona, con cui, fino al 2001, è arrivato a partecipare a cinque Finali Nazionali. Ha lavorato con gli Under della Sanzeno Verona fino al 2003, poi, il passaggio alla Scavolini Pesaro, all’Aquila Trento e al Casalpusterlengo. Nell’Assigeco è stato anche assistente della squadra DNB con cui ha vinto una Coppa Italia nel 2007; anno in cui ha raggiunto anche la Semifinale Playoff. Dal 2008 al 2010 ha allenato sulle panchine di Trapani, Rimini, Veroli e Virtus Roma. Dal 2013 è nello staff tecnico della Nazionale Italiana di Pallacanestro. Dallo stesso anno al 2016, è stato anche assistente di Meo Sacchetti a Sassari dove ha vinto uno Scudetto, due Coppa Italia e una Supercoppa italiana. Dal 2016 al 2018 è stato vice allenatore presso Brindisi, ruolo che ha ricoperto anche nell’annata 2018-2019 sulla panchina della Scandone Avellino. Nella stagione 2018-2019 è stato membro dello staff dell’Eurobasket Roma prima di passare per un anno al Chieti. Maffezzoli affiancherà l’Head Coach Marco Legovich nella gestione del roster giuliano il quale che affronterà il prossimo campionato di Serie A1 a partire dal prossimo ottobre.

“Con la firma di Massimo Maffezzoli inizia a prendere forma lo staff tecnico che abbiamo in mente – ha commentato il Presidente della Pallacanestro Trieste, Mario Ghiacci – un elemento importantissimo per affiancare Marco Legovich. Coach Maffezzoli ha una grande esperienza che gli viene dall’aver lavorato in piazze caldissime, dall’aver affrontato competizioni internazionali. Sopra ogni cosa ci hanno colpito la sua preparazione e l’etica del lavoro, decisamente in linea con quella del nostro capo allenatore. Ha idee chiare, fresche, “audaci” come ci piace dire in questo inizio di stagione, che porteranno senza dubbio innovazione in un ambiente che ha bisogno di sognare in grande. A lui il mio personale in bocca al lupo per un campionato che si preannuncia tostissimo”.

“Sono molto contento di entrare ufficialmente a far parte del nuovo progetto della Pallacanestro Trieste – ha commentato Coach Maffezzoli – la voglia di costruire qualcosa di importante partendo dalle persone è stata la molla decisiva assieme all’entusiasmo mostrato da Marco nel volermi con sé in questa nuova avventura. Ringrazio lui, il Presidente, il CdA, i soci, ed il mio procuratore per aver reso possibile questo nuovo connubio. Non vedo l’ora di iniziare!”

spot_img

Ultime notizie

Dello stesso autore