21 C
Trieste
venerdì, 12 Agosto 2022

Pallacanestro Trieste-Ciani, ufficiale l’addio. Il friulano approda al Basket Torino

05.06.2022 – 08:30 – La Reale Mutua Basket Torino, società cestistica militante nel Campionato Italiano di Serie A2 ha reso noto di aver raggiunto un accordo biennale per il ruolo di Head Coach con l’allenatore uscente dalla panchina della Pallacanestro Trieste, il friulano Franco Ciani. L’unione tra le parti è stata ufficializzata a poco meno di due settimane dalla decisione presa da Allianz Pallacanestro Trieste, in data 23 Maggio 2022, di non esercitare la clausola “1+1” nell’ambito del contratto con il suo ex allenatore; una scelta maturata con l’intento di “garantire alla prossima dirigenza piena libertà sui temi strategici”. Ciani, era giunto all’ombra di San Giusto nel 2020, per assolvere il ruolo di Assistant Coach dello storico allenatore mestrino Eugenio Dalmasson. Poi, nel Giugno del 2021, dopo il suo pensionamento, ne aveva raccolto la pesante eredità guadagnandosi il ruolo di Head Coach. Dopo aver raggiunto le Final Eight di Coppa Italia lo scorso Febbraio, obiettivo che gli valse il titolo di “Allenatore Rivelazione”, Ciani lascia l’Allianz Dome con 28 punti, maturati sulla panchina rossoalabardata in 30 partite, con 14 vittorie e 16 sconfitte.

Nel frattempo in casa Pallacaenstro Trieste 2004, in seguito all’entrata in campo di Edilimpianti Trieste quale nuovo socio ai vertici della franchigia biancorossa, la società di Valmaura ha reso noto di aver convocato per il giorno 10 giugno l’Assemblea dei Soci. In questa occasione, oltre all’ordine del giorno il budget per la stagione 2022-23, potrebbero emergere nuovi dettagli in merito al nome per la futura guida della panchina rossoalabardata per il prossimo campionato LBA di Serie A1, al quale, a breve, la Pallacanestro effettuerà l’iscrizione.

 

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore