16.1 C
Trieste
venerdì, 30 Settembre 2022

Nuoto, il riscatto di Piero: Codia si prepara ai Mondiali di Budapest

17.06.2022 – Ai Campionati del Mondo di nuoto in programma da domani (sabato 18 giugno) a sabato 25 giugno ci sarà anche un po’ di Trieste. In partenza per Budapest, capitale ungherese che ospiterà la competizione iridata, ci sarà infatti anche il nuotatore triestino Piero Codia che, pur essendo tesserato con il Centro Sportivo Esercito e con il Circolo Canottieri Aniene, da settembre del 2021 ha scelto nuovamente il capoluogo giuliano per i propri allenamenti, insieme alla Trieste Nuoto.

Per Codia, i Mondiali saranno anche l’occasione per il riscatto, dopo la mancata qualificazione ai Giochi Olimpici di Tokyo2020. Per raggiungere questo obiettivo, Codia si è impegnato alacremente, sotto la guida del direttore tecnico della Trieste Nuoto, Matteo Bianchi, con il quale è iniziata una proficua collaborazione, che è culminata con la grande performance ai Campionati Italiani Assoluti di Riccione, ove – oltre all’oro messo a referto nei 50m farfalla – ha centrato anche un 51.64″ nei 100m farfalla che gli è valso la qualificazione sia per i Mondiali di Budapest sia per i Campionati Europei che si terranno a Roma in agosto.

Una vera e propria rinascita dopo la grande delusione olimpica, quella di Codia, che d’altra parte in passato aveva abituato a grandi successi, vincendo diverse medaglie nazionali ed europee e partecipando anche ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro, nel 2016.
[E.R.]

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore